Real, Ancelotti a Sky: "Felice del ritorno di Mazzarri, ora il Napoli ha una motivazione in più! Su Kvara e Osi..."

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, alla vigilia del match di Champions League contro il Napoli è intervenuto al microfono di Sky Sport.
28.11.2023 13:56 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Real, Ancelotti a Sky: "Felice del ritorno di Mazzarri, ora il Napoli ha una motivazione in più! Su Kvara e Osi..."
TuttoNapoli.net
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, alla vigilia del match di Champions League contro il Napoli è intervenuto al microfono di Sky Sport: "Sono contento che Mazzarri sia tornato a Napoli, dov'è stato ed è molto amato. Arriva al Napoli che è sempre una squadra pericolosa. Il cambio di allenatore dà una motivazione supplementare. L'obiettivo per noi è fare una bella partita e chiude la fase a gruppi al primo posto".

Quali sono le caratteristiche più importanti di Kvaratskhelia e Osimhen? "Kvara è formidabile nell'uno contro uno, Osimhen è un attaccante completo, fortissimo di testa e nelle transizioni. Tutto questo l'abbiamo tenuto in conto nella partita d'andata e cercheremo di tenerlo in conto anche domani".

Rodrygo sembra tornato quello dell'anno scorso. "Per gli attaccanti può succedere che ci siano momenti in cui si fa più fatica a fare gol, bisogna solo avere pazienza e fiducia nel talento di un giovane che ci sta dando una grossa mano. Basta farlo giocare e stare tranquillo. Magari si arrabbia l'altro che non gioca, ma questo è un altro discorso".

Su Brahim Diaz. "Brahim domani giocherà, doveva giocare già contro il Cadice ma ha avuto un problema intestinale. Quando ha giocato ha fatto sempre bene e domani può darci una grossa mano".

Tra Bagnaia e Sinner è un gran momento per lo sport italiano. "Bagnaia qui ha fatto un bel colpo contro gli spagnoli, noi italiani abbiamo gioito. Sinner uguale. Poi ci metto l'Italia agli Europei. Siamo forti".