Renica: "Koulibaly fondamentale, non averlo significa cambiare gli obiettivi"

Ai microfoni di Radio Marte, nel corso di “Marte Sport Live”, è intervenuto Alessandro Renica, ex difensore storico del Napoli
20.05.2022 20:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Renica: "Koulibaly fondamentale, non averlo significa cambiare gli obiettivi"
TuttoNapoli.net

Ai microfoni di Radio Marte, nel corso di “Marte Sport Live”, è intervenuto Alessandro Renica, ex difensore storico del Napoli, che ha parlato della stagione del Napoli e dell’importanza di Giovanni Di Lorenzo: “Koulibaly è un giocatore fondamentale, non averlo significa cambiare gli obiettivi. Il Napoli senza Koulibaly non può neanche immaginare di giocarsi lo scudetto.

Il Napoli, della prima parte di stagione, ha avuto meno infortuni specialmente quello di Giovanni Di Lorenzo. Nel calcio dipende chi gioca, l’infortunio del terzino italiano è stato il vero problema e se n’è parlato poco. Sia Fiorentina che Roma sono arrivati dalla zona destra del campo.

L’anno scorso sembrava che il presidente dovesse vendere tutti, così come quest’anno, poi fortunatamente hanno tenuto tutti i giocatori. È inutile parlare prima di vedere quello che farà De Laurentiie".