Roma, Fonseca a Sky: "Prova positiva, Napoli ha vinto con un gran gol! Sulla difesa a 3..."

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, dopo la sconfitta rimediata sul campo del Napoli è intervenuto al microfono di Sky Sport
06.07.2020 00:28 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Roma, Fonseca a Sky: "Prova positiva, Napoli ha vinto con un gran gol! Sulla difesa a 3..."

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, dopo la sconfitta rimediata sul campo del Napoli è intervenuto al microfono di Sky Sport: "Abbiamo fatto molte cose positive, l'atteggiamento è stato buono rispetto alle ultime due sconfitte. Sono più fiducioso oggi che dopo le partite precedenti". Come sta vivendo le vicende societarie? "Non voglio alibi, bisogna fare meglio rispetto alle ultime prestazioni. Abbiamo disputato una partita diversa, devo essere il primo a mantenere gli equilibri". Non crede che tutto questo turnover possa far male alla squadra? "Abbiamo giocato solo due giorni fa e per tanto tempo avevamo pochi giocatori. Dopo questa partita non ho intenzione di cambiare molto, se vogliamo mantenere la forma bisogna giocare con gli stessi". Difesa a tre? Perché ha cambiato modulo? "Spesso abbiamo provato questo sistema, per questa partita col Napoli mi sembrava un sistema adeguato. Giocare con la difesa a tre non è un problema. La squadra deve essere più sicura in difesa. E' un sistema che possiamo riproporre". Quando non arrivano i risultati, quanto è importante in rosa giocatori che prendono in mano la squadra? “Abbiamo grandi leader nello spogliatoio tra Dzeko, Pellegrini, Kolarov, Perotti. Penso che questo non sia un problema, credo che dopo queste due sconfitte abbiamo parlato tutti e vogliamo ritornare a essere la squadra che ha giocato tante buone partite. La squadra l’ho vista motivata, non è stato un problema di atteggiamento, abbiamo perso perché abbiamo affrontato una grande squadra che ha vinto con un grande gol”. Troppi esperimenti? "Abbiamo giocato diversamente dietro, ma davanti non abbiamo cambiato molto. Abbiamo sempre preparato la marcatura preventiva con quattro giocatori, penso che abbiamo fatto bene. Dobbiamo trovare stabilità e questo io voglio fare, voglio ridare fiducia ai calciatori. Non esiste un problema legato al modulo, abbiamo giocato con 3 dietro solo oggi ma abbiamo risposto bene. Resto fiducioso, se abbiamo l'atteggiamento giusto possiamo vincere".