Sassuolo, De Zerbi: "Dopo 3 anni è da capire se sono l'uomo giusto al posto giusto"

Nel corso della conferenza stampa dopo la vittoria contro la Fiorentina, Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo ha parlato del suo futuro in neroverde.
17.04.2021 22:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Sassuolo, De Zerbi: "Dopo 3 anni è da capire se sono l'uomo giusto al posto giusto"
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nel corso della conferenza stampa dopo la vittoria contro la Fiorentina, Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo ha parlato del suo futuro in neroverde: "Con Giovanni Carnevali che non è un semplice amministratore delegato ma un amico, parleremo, affronteremo. Non è un problema dell'altra squadra. Ho anteposto sempre il Sassuolo davanti a tutto. Il problema è capire se sono l'uomo giusto al posto giusto dopo 3 anni. Per due anni di fila siamo ottavi, difficilmente possiamo fare qualcosa di più perché chi ci precede è nettamente più forte e bisogna capire quale scelta è la migliore, col pensiero che sono sempre orgoglioso di essere a Sassuolo. Non sta scappando nessuno da qua. Si fanno valutazioni ponderate per non pentirsi in futuro".

Voglia di qualcosa di nuovo?
"No. Dopo 3 anni ci si abitua allo stesso allenatore e quindi qualcosa va rivisto, tutto qua".