Sky, Condò: "Questo gruppo andava cambiato in profondità in estate"

Paolo Condò, giornalista Sky, si è soffermato sui tanti problemi del Napoli e sulle possibili soluzione nel suo intervento a Radio Kiss Kiss Napoli
02.12.2019 17:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Sky, Condò: "Questo gruppo andava cambiato in profondità in estate"

Paolo Condò, giornalista Sky, si è soffermato sui tanti problemi del Napoli e sulle possibili soluzione nel suo intervento a Radio Kiss Kiss Napoli: "Adesso la partita col Genk è ancor più fondamentale. Strappando il pass per gli ottavi, il Napoli guadagnerebbe tempo, due mesi, prima di rigiocare la competizione. In questo momento la cosa che mi viene da dire è che questo è un gruppo che probabilmente andava cambiato in profondità la scorsa estate. Lo dimostrano i risultati. Ora la Champions League non va buttata via. Difesa? Albiol era il capoufficio, mentre Koulibaly era lo straordinario sottoposto. Quando è andato via Albiol, è stato promosso Koulibaly, che però ha dimostrato di non reggere questa responsabilità".