VIDEO - L'editoriale di Chiariello: "Squadra senza né capo né coda, Fabian sopravvalutato"

Nel corso di 'Campania Sport', Il giornalista Umberto Chiariello, ha commentato nel suo editoriale ai microfoni di Canale 21 Napoli-Milan
23.11.2020 00:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
VIDEO - L'editoriale di Chiariello: "Squadra senza né capo né coda, Fabian sopravvalutato"

Nel corso di 'Campania Sport', Il giornalista Umberto Chiariello, ha commentato nel suo editoriale ai microfoni di Canale 21 Napoli-Milan: “Se tre indizi fanno una prova, il Napoli al San Paolo è alla terza sconfitta consecutiva dopo Az e Sassuolo. Si è detto che il Milan era una squadra giochista e quindi a campo aperto il Napoli potrà prevalere, e invece Ibra fa la differenza. C’è un problema evidente nel gioco nel Napoli, per me oggi il peggiore in campo è stato il sopravvalutato Fabian. Un centrocampista deve avere visione di gioco, velocità di pensiero e saper giocare rapido, lo spagnolo non ha nessuna di queste qualità e tra l’altro non sa difendere. Dopo aver visto De Paul oggi rifarei lo scambio che avevo proposto in estate con Fabian. Il problema del Napoli, oltre alla lentezza nei passaggi, è anche come ha messo in campo la squadra Gattuso. Nessun attaccante dei quattro ha inciso, ci sono stati solo due tre spunti sulla destra di Politano, Insigne è stato isolato dal gioco ed è stato uno dei pochi a metterci l’anima. Mertens, nonostante il gol, non ha toccato quasi palla. Mi dispiace vedere una squadra con così tanto talento prendere sempre gli stessi gol. Ai miei tempi si giocava a uomo e l’attaccante non doveva toccare palla, il gol di Ibra il grande Koulibaly ce l’ha sulla coscienza, e anche sul secondo gol il difensore perde l’attaccante. Ci sono quindi concetti che non funzionano, tra l’altro Gattuso non può neanche lavorare visti i tanti impegni. L’allenatore deve fare delle scelte e deve capire come impostare questa squadra, perché stasera abbiamo visto una squadra senza campo e senza coda”.