Zazzaroni: "L'AZ sembrava allenata da Nereo Rocco, tocca a Rino trovare le contromosse"

Nel corso di 'Punto Nuovo Sport Show' Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, è intervenuto a Radio Punto Nuovo.
23.10.2020 21:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Zazzaroni: "L'AZ sembrava allenata da Nereo Rocco, tocca a Rino trovare le contromosse"

Nel corso di 'Punto Nuovo Sport Show' Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, è intervenuto a Radio Punto Nuovo: "Un catenaccio fatto dagli olandesi non lo avevo mai visto. Credo che Gattuso abbia l'opportunità di inventarsi qualcosa di diverso, quando non danno ad Osimhen la possibilità di giocare in contropiede si può andare in difficoltà. L'AZ non era decimata dal Covid, mancava un solo titolare, eppure giocava con una sorta di 6-3-1, sembrava allenata da Nereo Rocco. La lentezza con la quale ripartiva Fabian ha inciso. Meglio che questa sconfitta arrivi adesso e che consenta di rimediare. Sono certo che il Napoli avrà una chiave diversa: mi ha ricordato Atalanta-Napoli della scorsa stagione.

Petagna soluzione? Non ragiono con il senno di poi, Andrea è un giocatore che paragono un po' a Dzeko, molto diverso da Osimhen. L'Az ha fatto gol nell'unica occasione che ha avuto e tocca a Rino trovare le contromosse.

Protocollo Figc? Andrebbe bene così se tutti lo applicassero per come è scritto. Vedere calcio rilassa, emoziona: in un momento nel quale siamo" .