Zazzaroni: "Spero ADL non sia stanco, non vedo cinesi o arabi pronti ad acquistare il Napoli"

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport.
06.08.2020 21:50 di Gennaro Di Finizio Twitter:    Vedi letture
Zazzaroni: "Spero ADL non sia stanco, non vedo cinesi o arabi pronti ad acquistare il Napoli"

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport: “Ho una sola certezza su Friedkin: non farà peggio di Pallotta. Vedremo come strutturerà la società, ma è umanamente impossibile fare peggio di lui.

Totti rientra? Non è l'aspetto fondamentale, se torna a Roma, bene.

De Laurentiis rischia? Non credo, ha molta più esperienza. Spero vivamente non sia stanco, anche perché non vedo arabi o cinesi pronti ad acquistare la società.

Spadafora? Quello che ha fatto è assurdo. Il cambiamento nel giro di poche ore di una bozza presentata alla maggioranza, credo sia mai capitato ed ora è isolato. Ha tutta la maggioranza contro, secondo me l’ha pensata troppo grossa. C’è bisogno di competenza e serietà, anche nelle alleanze bisogna sempre controllare da che parte gira il vento. La questione che ci possano escludere dalle Olimpiadi è una nuova sparata di Malagò. Io sono assolutamente a favore del limite dei mandati, sono d’accordo sul trovare un equilibrio, come i Presidenti della Repubblica. Sono piuttosto preoccupato.

Italiane in Europa? Stasera per la Roma sarà dura, come per Sarri. C’è un’aria pesantissima a Torino per quanto gli riguarda.

Barcellona-Napoli finisce 2-2".