VIDEO - L'editoriale di Chiariello: "Gattuso, fai l'uomo e dimettiti! ADL, caccia subito Giuntoli e Pompilio!"

Nel corso di 'Campania Sport' su Canale 21, il giornalista Umberto Chiariello, nel suo editoriale si è scagliato contro Gattuso e l'area tecnica del Napoli.
25.01.2021 08:56 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
VIDEO -  L'editoriale di Chiariello: "Gattuso, fai l'uomo e dimettiti! ADL, caccia subito Giuntoli e Pompilio!"

Nel corso di 'Campania Sport' su Canale 21, il giornalista Umberto Chiariello, nel suo editoriale si è scagliato contro Gattuso e l'area tecnica del Napoli: "l Napoli sta per rientrare in corsa con lo Scudetto già con lo Spezia, incredibilmente vincendo a Verona poteva tornare in lizza per la lotta scudetto con una gara in meno. Volevo vedere undici vichinghi in calore all’attacco del Verona ed invece oggi ho visto ‘Il ritorno del Monnezza’. Sono stati infatti protagonisti il trio monnezza, ossia tutto il trio dell’area tecnica: Giuntoli, Pompilio e Gattuso che hanno firmato il progetto. Voglio però sgomberare gli alibi: la rosa non è stata sopravvalutata, per Transfermarkt è la terza più quotata d’Italia di poco dietro l'Inter seconda e la Juventus. 140mln di monte stipendi è una cifra enorme, all'inizio in Serie A era di 27mln a fronte di ricavi che non sono aumentati. Togliamo anche l'alibi della società che dal 2015 ha speso 130mln, ne ha anche ricavati, ma mi dite al centro del progetto del progetto chi c'è preso da Giuntoli? Zielinski? Meret? Manolas? I terzini? Lozano che non è suo?Vedremo se almeno Osimhen sarà un giocatore di valore. Ultimo alibi è che dopo Sarri bisognava rinnovare. Questa è una sciocchezza, perché il Napoli è stato rinnovato, oggi di quel Napoli sono rimasti solo due titolari: Koulibaly e Insigne e 5 in rosa su 25, Mertens e Hysaj non sono più titolarissimi, Zielinski non lo era, quindi il rinnovamento è stato fatto male.

Passiamo all’area tecnica, il Napoli di Gattuso che perde 8 partite su 18 si commenta da solo, così come Gattuso che prende il Napoli settimo e finisce settimo. Adesso è sesto dopo il girone d’andata se non vince a Torino contro la Juve nel recupero. Gattuso quando lo dà questo veleno alla squadra? Stasera, caro Gattuso dovresti dimostrare l’uomo che dici di essere e rassegnare le dimissioni senza se e senza ma, perché hai consegnato una squadra che è sesta senza gioco e senza anima! Vedere: Koulibaly che va a farfalle, Insigne depresso, Zielinski vorrei ma non posso, in che condizioni hai messo in campo Mertens, quel Bakayoko che hai voluto tanto essere un palo della luce del centrocampo, aver rovinato un talento come Meret. Tu stasera devi essere coerente, rassegna le dimissioni da uomo!

E Giuntoli va cacciato, presidente! Ha speso 330 milioni e non ne ha portato uno, Ciciretti, Machach, Ounas, Younes, oltre a tutte le frattaglie varie. Se solo loro non fossero stati presi avremmo un settore giovanile di livello. In questa rosa: Malcuit, Elmas e Lobotka che pesci sono? Me lo spiegano Giuntoli e Pompilio? Quando abbiamo Micheli e Mantovani che sono dei veri scout che ci hanno portato: Jorginho, Ghoulam, Koulibaly e Mertens. Non andiamo bene! Presidente ti ci vuole Mary Poppins, comincia a fare pulizie perché questa squadra è da rifondare nell’area tecnica prima che degli uomini in campo. I calciatori saranno responsabili, ma in questo momento sono sbandati e impauriti. Quando una squadra non sa che fare e l’allenatore parla di veleno è da dimissioni immediate!