Marotta è stato 'snobbato' dalla sua Juventus

Aveva chiesto di disputare la finale dopo il 2 agosto: non sarà possibile. Allora, senza arrendersi, aveva chiesto di giocare prima della Juventus
03.06.2020 14:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Marotta è stato 'snobbato' dalla sua Juventus

Aveva chiesto di disputare la finale di Coppa Italia dopo il 2 agosto: non sarà possibile. Allora, senza arrendersi, aveva chiesto di giocare prima della Juventus: non sarà possibile neppure questo. Così Giuseppe Marotta, che aveva minacciato di schierare la Primavera dell'Inter al San Paolo, sarà costretto ad arrendersi.

Cronache di prime polemiche post pandemia. Il racconto: l'Inter non vuole giocare dopo Juve-Milan la semifinale di ritorno col Napoli, crede di essere penalizzata perché, sperando nella finale, in programma il prossimo 17 giugno all'Olimpico di Roma, avrebbe da affrontare almeno 3 gare in una settimana - anche il primo recupero di Serie A il 20 giugno - e non sarebbe il massimo, dal punto di vista atletico, per ricominciare dopo tre mesi di stop.

L'unica soluzione, dopo la proposta bocciata di disputare la finale dopo il 2 agosto, era giocare Napoli-Inter prima dell'altra semifinale (sulla carta gioca dopo perché già all'andata hanno giocato prima Inter e Napoli). Per l'ok serviva il sì di Juve e Milan, ma i due club hanno ritenuto opportuno - secondo il Corriere dello Sport - non accontentare questa richiesta. No secco dai cugini e dalla sua vecchia società.