Napoli, protesta della Curva A contro la tessera del tifoso

L'invito a non abbonarsi (per cui sarà obbligatoria la tessera) fatto scrivere su un volantino
23.06.2010 11:00 di Vincenzo Balzano   Vedi letture
Napoli, protesta della Curva A contro la tessera del tifoso

Sono apparsi ieri, in alcune parti della città dei volantini a firma della Curva A, su cui c'è scritto: "Napoletani, non ci abboniamo, non ci tesseriamo!!!": l'invito rivolto a tutti i sostenitori che rifiutano la cosiddetta "tessera del tifoso", vista come uno strumento di schedatura preventivo e anche come l'ennesima trovata commerciale. Insomma, si annuncia un'estate calda su questo fronte, anche perchè proprio ieri sono arrivate le parole del ministro degli Interni, Maroni: "Le società hanno avuto già una proroga, da questo campionato la tessera diventa obbligatoria per legge". Bere o affogare insomma. E siccome sarà obbligatoria anche per potersi abbonare, è serio il rischio che la campagna abbonamenti del Napoli possa subire dei contraccolpi: saranno in tanti i tifosi che pur di non fare la tessera preferiranno comprare i biglietti per lo stadio di partita in partita.