Corsera - Spalletti pretende più cattiveria, è un dovere

24.01.2022 10:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Corsera - Spalletti pretende più cattiveria, è un dovere
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Napoli è comodo, Spalletti pretende più cattiveria. Questo il titolo dedicato al Corriere della Sera alla vittoria degli azzurri contro la Salernitana, gara che viene analizzata così:  "La cattiveria è un dovere. Ed è questo il manifesto di Luciano Spalletti. Anche dopo una partita vinta in scioltezza con la Salernitana, in cui il Napoli ne ha infilati 4 di gol agli avversari.

Ma ha insistito: "Buttiamo via troppe palle in area", come riflessione in vista della sosta. Si riferisce al momentaneo pareggio della squadra di Colantuono: Bonazzoli risponde, a fine primo tempo, al gol di Juan Jesus (il primo in A dopo tre anni) e il Napoli rivede i fantasmi. Il poker è un punto di vanto ma aver tenuto aperta la gara per 48 minuti contro la Salernitana decimata dal Covid e imbottita di giocatori ancora convalescenti è un lusso che Spalletti non concede.