Il Napoli ha pianificato due mercati diversi: uno con le cessioni ed uno senza

Senza cessioni eccellenti spazio a soluzioni low-cost per sostituire Hysaj, Maksimovic e Bakayoko ed infatti il Napoli ha in pugno Basic del Bordeaux
12.06.2021 09:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Il Napoli ha pianificato due mercati diversi: uno con le cessioni ed uno senza
TuttoNapoli.net
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Fase di studio per Luciano Spalletti che a Dimaro valuterà anche Ounas, Malcuit, Tutino e Gaetano, essendo privo di ben 10 nazionali nella prima fase (ben 8 solo agli Europei, meno solo di Atalanta con 9 e Juve con 12 in Serie A). In attesa del mercato che passerà dagli Europei stessi: secondo il Corriere del Mezzogiorno si lavora su due piani per immaginare il Napoli che verrà: senza cessioni eccellenti spazio a soluzioni low-cost per sostituire Hysaj, Maksimovic e Bakayoko ed infatti il Napoli ha in pugno Basic del Bordeaux (prestito con obbligo di riscatto per circa dieci milioni bonus compresi). Il Napoli deciderà tra qualche settimana, quando ci sarà un quadro chiaro delle eventuali offerte per Fabian Ruiz e per questo non abbandona il sogno De Paul nonostante la concorrenza.