La partita che Koulibaly aspetta da quasi due anni

Lui se la ricorda bene l'ultima sfida allo Stadium, ne è stato protagonista in negativo, senza volerlo
06.04.2021 08:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
La partita che Koulibaly aspetta da quasi due anni
TuttoNapoli.net
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Lui se la ricorda bene l'ultima sfida allo Stadium, ne è stato protagonista in negativo, senza volerlo, per un goffo autogol. Kalidou Koulibaly lo scorso 31 agosto 2019, una vita fa, decise la partita di Torino infilando Meret con una svirgolata storica, clamorosa. Un errore giustificabile, roba che capita una volta su mille. 

Koulibaly ricorda bene quell'autogol e per questo motivo, più di tutti, non vede l'ora di affrontare la Juventus, vuole vendicarsi. La sua presenza al centro della difesa sarà preziosa: è mancato tanto contro il Crotone e Gattuso si affiderà a lui per migliorare le cose in fase difensiva, reparto che è sembrato spaesato, nei singoli, senza l'ex Genk.