RILEGGI LIVE - Leicester-Napoli 2-2 (9' Perez, 64' Barnes, 69', 87' Osimhen): un super Osimhen regala il pari agli azzurri

16.09.2021 22:54 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
RILEGGI LIVE - Leicester-Napoli 2-2 (9' Perez, 64' Barnes, 69', 87' Osimhen): un super Osimhen regala il pari agli azzurri
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

22.54 - Termina la partita - Pareggio del Napoli in Inghilterra. Gli uomini di Spalletti riescono ad agguantare in rimonta il pareggio grazie ad una doppietta di Osimhen.

93' - ESPULSO NDIDI! Fallo tattico su Ounas: secondo giallo e rosso per Ndidi, Leicester in dieci!

90' - Concessi 5 minuti di recupero.

89' - Sostituzione per il Leicester: dentro Vardy, fuori Iheanacho.

87' - GOOOOL DEL NAPOLIIII! Pareggia il Napoli con un gran gol di Osimhen. Cross dalla destra di Politano a cercare il nigeriano che svetta di testa e insacca il pallone.

84' - Doppia sstituzione per il Napoli: fuori Anguissa, dentro Petagna. Esce anche Malcuit, al suo posto Juan Jesus.

80' - ELMAS! Tentativo del macedone dal limite dell'area: tiro sul palo lontano, Schmeichel si allunga e dice di no.

77' - Cambio per il Leicester: esce Soumarè rimpiazzato da Maddison.

76' - Gran palla di Politano nello spazio per Ounas: uno contro uno con Soyuncu che lo stende. Giallo per il turco.

74' - Altra sostituzione per Spalletti: dentro Ounas per Insigne.

71' - Tielemans si butta in area e il suo movimento viene premiato. Nell'uno contro uno con Koulibaly il belga finisce a terra, ma per l'arbitro è tutto regolare.

70' - Sostituzione per il Leicester: esce Daka rimpiazzato da Lookman.

69' - GOOOOOOL DEL NAPOLIII! Grande azione nello stretto del Napoli con un bel duetto Fabian-Osimhen. Il nigeriano supera il difensore con un sombrero e batte Schmeichel. Accorcia le distanze il Napoli

64' - RADDOPPIO DEL LEICESTER! Iheanacho lancia in verticale Barnes che va sul sinistro e batte Ospina con un bel diagonale. 2-0 Leicester.

62' - Doppio cambio per il Napoli: fuori Lozano e Zielinski, dentro Politano ed Elmas.

59' - GOL ANNULLATO AL LEICESTER! Il Leicester aveva raddoppiato con Daka ma la rete è stata annullata per fuorigioco. Il centravanti dello Zambia, dopo il Check del Var, è stato ritenuto in posizione irregolare. 

56' - Lozano riceve sulla destra e viene steso da Bertrand: punizione interessante per il Napoli.

53' - Ammonito il centrale del Leicester Vestergaard per un fallo su Anguissa.

50' - Intuizione di Insigne che serve Lozano con una palla tagliata al centro dell'area. Il messicano di controbalzo colpisce il pallone, blocca Schmeichel.

47' - Doppio cambio all'intervallo per il Leicester: fuori Evans e Perez, dentro Soyuncu e Tielemans.

22.03 - Inizia il secondo tempo

21.47 - FINE PRIMO TEMPO! Si va al riposo sull'1-0 per il Leicester, passato grazie al gol di Perez dopo 9 minuti. Azzurri che però da quel momento sono cresciuti tantissimo, riuscendo ad eludere la pressione altissima dei padroni di casa e che poi hanno assediato la porta degli inglesi almeno nei 20' finali del primo tempo, sprecando tantissime occasioni: clamorose quelle capitate sui piedi di Zielinski e Lozano

45' - Vengono concessi due minuti di recupero

44' - LOZANO! Malcuit va al traversone al centro: Lozano incorna bene, Schmeichel ha un gran riflesso e dice di no.

43' - In questo finale di primo tempo c'è solo il Napoli in campo, il Leicester si rintana dietro.

41' - OSIMHEN! Buon momento del Napoli. Tocco basso in area per Osimhen, la cui zampata finisce però fuori.

39' - INSIGNE! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, raccoglie Insigne che calcia in porta da dentro l'area e per poco non centra lo specchio.

36' - ZIELINSKI! Clamorosa chance per il Napoli nata da Osimhen che strappa palla e in area e serve Zielinski al centro. Il polacco a due passi dalla porta viene anticipato da Castagne e poi Schmeichel allontana in corner.

35' - Destro a giro di poco a lato di Lorenzo Insigne. Il tiro si spegne sulla sinistra di Schmeichel.

34' - Altra ammonizione, stavolta in casa Napoli. Di Lorenzo sgambetta Daka e prende il giallo.

32' - Accelerazione di Lozano che prende il tempo all'avversario. Soumarè lo stende e si becca il cartellino giallo.

29' - Osimhen raccoglie una respinta della difesa inglese. Dalla lunga distanza fa partire un destro che termina altissimo.

27' - Osimhen brucia in velocità Evans: apertura per Malcuit che calcia male e il pallone si alza sopra la traversa.

24' - Cross dalla sinistra di Insigne: spiovente a tagliare l'area che però non trova compagni di squadra ed è troppo lungo per Malcuit.

21' - Primo giallo della partita: ammonito Ndidi per un duro intervento col piede a martello ai danni di Anguissa.

20' - Anguissa recupera palla e serve Osimhen. Dribbling e sterzata del nigeriano che calcia col sinistro. Tiro fuori misura che termina a lato.

19' - Rrahmani impedisce al Leicester di ripartire commettendo fallo su Daka.

16' - Insigne appoggia a Fabian. Il tiro a giro dello spagnolo viene ribattuto dalla difesa inglese.

14' - Sugli sviluppi del calcio piazzato, il capitano azzurro spedisce il pallone alto sopra la traversa.

13' - Sbracciata di Iheanacho che stende Fabian al limite. Punizione per il Napoli, Insigne sul punto di battuta.

11' - Palla in verticale per Iheanacho. Ospina esce bene e coi pugni anticipa il nigeriano.

9' - GOL DEL LEICESTER! Cambio gioco letto da Bertrand che serve Barnes. L'esterno corre sulla sinistra e crossa al centro per l'accorrente Perez che calcia al volo e batte Ospina!

6' - Azione casuale del Leicester. La palla arriva a Barnes dopo una serie di rimpalli. A tu per tu con Ospina il portiere colombiano devia in corner e salva il Napoli.

5' - Zielinski prende il tempo a tutti sulla sinistra. Traversone per Osimhen, anticipato da Evans.

4' - Napoli partito subito forte in questo avvio. Baricentro alto e pressing forte sugli avversari.

2' - OSIMHEN! Palla persa dal Leicester che viene raccolta da Osimhen. Il nigeriano ne approfitta e calcia da fuori: Schmeichel respinge non benissimo. 

21.00 Partiti! Inizia il match

20.56 - Inno Europa League mentre prende vita la coreografia di tutto lo stadio

20.50 - Squadre in campo

20.40 - Brendan Rodgers, allenatore del Leicester, a pochi minuti dall'inizio della gara con il Napoli ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Il Napoli è squadra fantastica e con tanta esperienza. Non vediamo l’ora di scendere in campo, speriamo di fare una grande gara. La partita sarà dura perchè il Napoli ha tanta qualità. Insigne è un top player, anche Lozano è una minaccia. Nel complesso tanta esperienza e tanta qualità”

20.30 - Il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel corso del prepartita della gara delle 21 tra Leicester e Napoli.

Quanto vale questa partita? “Sicuramente rappresenta una gara importante perchè alla fine della gara sapremo chi siamo. Zielinski ha avuto quel problema col Venezia, un ematoma sulla coscia. Questa mattina si è sentito meglio e il mister ha deciso di schierarlo.

Sul lavoro di Spalletti: Il Napoli me l’aspettavo che partisse così forte. La squadra ha preso il carattere del suo allenatore, allenatore con la A maiuscola. Dobbiamo continuare così. Il mister ha dato una grande mentalità, la squadra è rimasta più o meno quella dell’anno scorso. La rosa piaceva al mister e i risultati si vedono”. 

20.00 - Pronta la super coreografia dei tifosi del Leicester: si prevede una grande atmosfera per spingere la squadra di casa

19.40 - FORMAZIONE UFFICIALE -  A sorpresa c'è Zielinski dal primo minuto. Spalletti opera 4 cambi rispetto alla Juve: oltre al polacco che evidentemente è cresciuto di condizione negli ultimi giorni, spazio a Lozano a destra (con la conferma di Insigne a sinistra), Rrahmani al centro della difesa con Koulibaly ed a Malcuit a destra portando così Di Lorenzo a sinistra. A centrocampo nessuna sorpresa con Fabian ed Anguissa in pratica obbligati

Tante sorprese nel Leicester che fa turnovrer, inserendo Evans in difesa per Soyuncu, a centrocampo Soumaré per Tielemans ed in attacco con tre avvicendamenti: con Barnes infatti non ci sono Maddison e Albrighton ma Iheanacho e Ayoze Perez ed in attacco la punta è Daka e non Vardy che subentrerà nella ripresa.

LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Vestergaard, Evans, Bertrand; Ndidi, Soumaré; Ayoze Pérez, Barnes, Iheanacho; Daka. All. Rodgers
A disposizione: Ward, Söyüncü, Amartey, Thomas, Ricardo, Choudhury, Dewsbury-Hall, Tielemans, Albrighton, Maddison, Lookman, Vardy.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Malcuit, Rrahmani, Koulibaly, Di Lorenzo; Fabian, Anguissa; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Spalletti
A disposizione: Boffelli, Idasiak, Juan Jesus, Manolas, Zanoli, Elmas, Ounas, Politano, Petagna. 

19.35 - Squadre arrivate allo stadio

Rodgers senza Fofana e Mendy ma recupera Ayoze Perez come cambio offensivo. In attacco però dovrebbe confermare Albrighton, Maddison e Barnes dietro la punta Vardy, ancora favorito su Daka. A centrocampo i titolari Tielemens-Ndidi, con Soumaré che ha qualche possibilità di insidiare uno dei due, ed in difesa l'ex Atalanta Castagne a destra, Soyuncu e Vestergaard al centro della difesa e Bertrand a sinistra, davanti a Schmeichel.

Spalletti con Insigne non al top e senza Mario Rui, Meret, Ghoulam, Demme e Lobotka. Tanti i dubbi di formazione: Rrahmani insidia Manolas per far coppia con Koulibaly, con Di Lorenzo a destra e Juan Jesus in ballottaggio con Malcuit a sinistra (o con quest'ultimo a destra e Di Lorenzo sull'altra fascia). A centrocampo Fabian e Anguissa quasi obbligati, salvo un abbassamento di Elmas, in ballottaggio con Zielinski come sottopunta, con Politano e Lozano (ma attenzione al recupero di Insigne) dietro Osimhen.

Anche i numeri confermano la difficoltà dell'impegno. Il Napoli infatti non ha mai vinto una trasferta europea contro avversari inglesi in 10 tentativi precedenti (2 pareggi e 8 sconfitte) e, inoltre, il Leicester ha perso solo due delle 13 partite casalinghe in competizioni europee. L'anno scorso però gli inglesi uscirono ai sedicesimi, deludendo, contro lo Slavia Praga.Inizia da Leicester il cammino europeo del Napoli. La squadra di Spalletti sfiderà non solo la squadra più forte della competizione (almeno per quanto riguarda il valore della rosa, è prima per Transfermarkt proprio davanti agli azzurri) ma anche un avversario capace di esaltarsi proprio nelle grandi sfide. Il Leicester ha chiuso al quinto posto la scorsa Premier League, appena un punto dietro al Chelsea campione d'Europa, e nettamente davanti a squadre come Tottenham ed Arsenal, ma soprattutto ha trionfato in due finali: a metà maggio ha battuto 1-0 il Chelsea in finale di FA Cup (eliminando in precedenza anche lo United), ed il 7 agosto ha battuto 1-0 pure il Manchester City trionfando così pure nel Community Shield. Non esaltante l'inizio di stagione, ma sabato s'è rimesso subito sulla strada giusta facendo soffrire lo stesso City (0-1 il finale) e recuperando giocatori importanti. In sintesi un compito tutt'altro che facile per il Napoli, chiamato all'impresa dopo che - proprio nell'anno in cui il primo posto porta direttamente agli ottavi - nel proprio girone ha pescato l'unica squadra davvero temibile.

Amici di Tuttonapoli, buonasera e benvenuti alla diretta testuale di Leicester-Napoli!