UFFICIALE - Il calcio al tifoso costa caro ad Evra: squalificato fino al 2018 e licenziato dal Marsiglia

 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 23387 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
UFFICIALE - Il calcio al tifoso costa caro ad Evra: squalificato fino al 2018 e licenziato dal Marsiglia

Il calcio al tifoso costa caro a Patrice Evra: l'ex juventino non potrà scendere in campo in competizioni UEFA fino al 30 giugno del prossimo anno. La UEFA ha infatti squalificato Patrice Evra per il calcio al tifoso del Marsiglia prima della gara della scorsa settimana contro il Vitoria Guimaraes: l'ex juventino non potrà disputare competizioni UEFA fino al 30 giugno 2018. E non solo. L'Olympique Marsiglia comunica di aver rescisso consensualmente il suo contratto con Patrice Evra con effetto immediato. Il 2 novembre il giocatore ha commesso "l'irreparabile", scrive il club in un comunicato, un atto non giustificabile soprattutto da parte di un giocatore dalla sua esperienza e che dovrebbe essere d'ispirazione per i più giovani. In un contesto simile, non è più possibile riunirsi per far sì che Evra torni al lavoro in modo efficace.