Petagna a Dazn: "Ero abituato a giocare più lontano dalla porta, ma mi sto integrando"

Andrea Petagna, attaccante del Napoli, dopo la vittoria con gol decisivo contro il Benevento è intervenuto al microfono di Dazn
25.10.2020 17:44 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Petagna a Dazn: "Ero abituato a giocare più lontano dalla porta, ma mi sto integrando"

Andrea Petagna, attaccante del Napoli, dopo la vittoria con gol decisivo contro il Benevento è intervenuto al microfono di Dazn: "Il rapporto con Gattuso è fantastico, da lui dobbiamo solo imparare perché è stato un campione. Mi ha detto di stare più centrale oggi. E' questione di abitudine, sono le prime partite che faccio col Napoli e mi devono abituare. Qui si gioca con dei giocatori veramente forti tecnicamente, è tutto più facile per noi attaccanti. Devo cercare di stare un po' di più in area. A Ferrara tendevo a giocare più lontano dalla porta, qui invece devo fare più il terminale offensivo e dare una mano ad Osimhen quando giochiamo insieme. A me piace molto giocare un po' più lontano dalla porta, mi piace avere il pallone dai piedi e aiutare la squadra a salire. Queste sono le mie caratteristiche. Essendo grosso fisicamente poi è ovvio che serva anche in area".