FantastiNapoli, eliminata la Vecchia Signora (8-7 d.c.r.)

Il Napoli ha battuto la Juventus ai calci di rigore al termine di una gara dalle mille emozioni che sembrava vinta e che poi sembrava persa.
28.08.2006 02:13 di Antonio Gaito  articolo letto 28714 volte
FantastiNapoli, eliminata la Vecchia Signora (8-7 d.c.r.)
BALZARETTI....ALTOOOOOOO!!!! AMODIO...RETE!!! CHIELLINI...RETE MONTERVINO....RETE!!! a oltranza DEL PIERO....RETE CANNAVARO...TRAVERSA MARCHIONNI CONTRO IEZZO...PARATO!!! 3-2 DALLA BONA CONTRO BUFFON...PARATO! 3-2 BIRINDELLI CONTRO IEZZO...RETE 3-1 DOMIZZI CONTRO BUFFON...RETE!!!! 2-1 GUZMAN CONTRO IEZZO...RETE 2-0 BUCCHI CONTRO BUFFON....RETEEE!!! 1-0 BUFFON CONTRO IEZZO....ALTO!!! 1-0 TROTTA CONTRO BUFFON....RETE! Amici tifosi, al di là di come andrà a finire applausi a scena aperta per questi azzurri! Dal primo all'ultimo!!! E' FINITA! SI VA AI RIGORI! FONT COLOR="BLUE">CANNAVARO!!!!! IN ROVESCIATA BATTE BUFFON!!!!NON E' FINITA, SI VA AI RIGORI! GRANDI AZZURRI! PARTITA EPICA DEL PIERO RIPORTA IN VANTAGGIO LA JUVENTUS. GELO AL SAN PAOLO ALL'ULTIMO MINUTO DI GIOCO 10' - Si gioca praticamente da un'area di rigore all'altra ma nessun giocatore ha la forza dell'ultimo passaggio o della conclusione dalla distanza. Adesso la Juventus cerca di portarsi in vantaggio, Cannavaro e Domizzi sono una sicurezza. Espulso anche Grava per doppia ammonizione, anche se la sensazione è che l'arbitro avrebbe potuto senza problemi evitare visto l'intervento non cattivo. 5' - Ad ogni occasione, ad ogni minimo contatto il direttore di gara interrompe il gioco! 2' - ESPULSO CAMORANESI PER UNA GOMITATA NETTA A MONTERVINO. NAPOLI IN SUPERIORITA' NUMERICA. Su una punzione per la Juve (ammonito Amodio) Camoranesi per allontanare Montervino lo stende con una gomitata ma il nervosismo è quasi un segno al fatto che vuole lasciare la Juventus. INIZIATO IL 2° TEMPO SUPPLEMENTARE TERMINATO IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE. Si gioca solo con la generosità e la resistenza fisica, non c'è più spazio per la tecnica come nel primo tempo con De Zerbi e nel secondo tempo con Del Piero. 12' - Monumentale Domizzi in due occasioni. Da elogiare Montervino in pressing come un forsennato dal primo minuto. 10' - Le squadre stanno dando tutto quello che hanno, onore al Napoli che viene già dai tempi supplementari con l'Ascoli e dalla sfida con il Frosinone mentre i bianconeri dalla vittoria con il Cesena e con il Martina Franca. 5' - Forze fresche nel Napoli: esce Bogliacino ed entrs Amodio che può dare tutto in questa mezz'ora decisiva. La Juventus sembra più fresca e questo potrebbe essere determinante visto che il Napoli ha nelle gambe ancora i supplementari della sfida con l'Ascoli. INIZIATI I SUPPLEMENTARI Con qualche istante di anticipo Trefoloni dice che può bastare. Si va ai supplementari. A quest'ora se Pià avesse toccato in rete il pallone il Napoli avrebbe potuto già essere sotto la curva a festeggiare. 46' - Saranno sei i minuti di recupero. Ai punti il Napoli meriterebbe il successo. 45' - Ci prova l'ottimo Dalla Bona dalla distanza con un bolide pazzesco che termina di poco a lato dopo un miracolo di Buffon. 41' - Ancora Pià sotto misura non trova il tocco vincente. 39' - Incredibile occasione sciupata da Inacio Pià che dopo una azione con il cuore del Napoli si ritrova la porta sguarnita ma calcia fuori. 38' - Nel Napoli fuori De Zerbi e dentro Inacio Pià, per i bianconeri Camoranesi al posto di Nedved. 34' - La Juventus si riporta sul 2-2 con Del Piero che batte Iezzo con il suo caratteristico tiro a girare anche se su una punizione dubbia e con il pallone in movimento. 30' - Adesso il Napoli è rintanato nella propria metà campo. In contropiede può far male con De Zerbi e Trotta ma non si possono concedere metri ai bianconeri. In precedenza ci ha provato Nedved dalla distanza senza risultato. 26' - Ammonito Savini! La Juventus tenta il tutto per tutto con Del Piero sui calci piazzati. 25' - Reja decide di sostituire Calaiò con Trotta, il Napoli adesso si dovrebbe schierare in campo con un 4-4-2 con De Zerbi avanzato al fianco di Bucchi. 23' - Partita sospesa per alcuni istanti da Trefoloni per lancio di bottigliette in campo, ma il direttore di gara dopo qualche parola con Reja e Edoardo De Laurentiis fa proseguire. 20' - La Juventus tenta di reagire ma la difesa azzurra non concede nulla! 16' - Nella Juventus entrano in campo Del Piero e Guzman per Bojinov e Giannichedda. 15' - La Juventus tenta subito di reagire ma Cannavaro e Domizzi a turno liberano senza problemi! 10' - IL NAPOLI SI RIPORTA IN VANTAGGIO CON CALAIO'! Il bomber contro Buffon lo supera e mette in rete! Gara molto combattuta a centrocampo, il Napoli sembra esserci più che mai INIZIATA LA RIPRESA