KKN - Conte-Napoli, prossimi due giorni decisivi! O ADL chiude o aspetta Gasperini: i dettagli

Sono giorni caldissimi in casa Napoli, è il momento della stretta finale
14.05.2024 13:09 di  Francesco Carbone   vedi letture
KKN - Conte-Napoli, prossimi due giorni decisivi! O ADL chiude o aspetta Gasperini: i dettagli
TuttoNapoli.net
© foto di © DANIELE MASCOLO

Sono giorni caldissimi in casa Napoli, è il momento della stretta finale, il momento di prendere una decisione che eventualmente potrebbe essere presa tra oggi e domani per dare dei segnali chiari già giovedì nel corso della conferenza stampa di presentazione dei due ritiri estivi.

Il direttore di Kiss Kiss Napoli, Valter De Maggio, ne ha parlato nel corso di Radio Goal fornendo gli ultimi aggiornamenti: “Anche De Laurentiis è dinanzi ad una scelta: o chiudere l’accordo con Conte o aspettare ancora Gasperini. Se la scelta dovesse ricadere tra oggi e domani sul salentino, tutto fatto e non ci sarebbero più problemi. Se invece la scelta dovesse andare nella direzione dell’attesa, l’attesa durerebbe almeno fino al 22 maggio, giorno della finale di Europa League.

Questa attesa riguarda anche Conte, che freme e scalpita. La voce su Gasperini gli crea un po’ di ansia, bisogna attendere. Siccome è stata fatta un’equazione: Ciro Ferrara lascia Dazn e arriva a Napoli, da quello che ci risulta è sbagliata perchè nulla ha a che vedere con quello che potrebbe essere l’eventuale arrivo di Conte al Napoli. Riguardo le perplessità del Napoli su Conte, si ragiona su una clausola rescissoria, una clausola rasserenante: il Napoli avrebbe la possibilità in caso di mancato approdo in Champions anche di scegliere se continuare o meno il rapporto.

Dall’altro lato solitamente i contratti del Napoli prevedono 2 anni e opzione per il terzo a favore del club, nel caso fosse l’allenatore a desiderare la risoluzione anticipata una penale molto alta, cosa che a Conte non convinceva. Le convergenze mi portano a dire che su questo tema sono più o meno a posto. Ora c’è da capire se De Laurentiis chiude o aspetta Gasperini, nel frattempo Conte freme e scalpita. L’attesa potrebbe finire nei prossimi giorni”.