Quando torna Osimhen: l'equivoco che fa ammattire i tifosi

Quando torna Victor Osimhen? È la domanda più frequente tra i tifosi azzurri, con diverse voci che circolano sull’argomento
13.01.2021 13:17 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Quando torna Osimhen: l'equivoco che fa ammattire i tifosi

Quando torna Victor Osimhen? È la domanda più frequente tra i tifosi azzurri, con diverse voci che circolano sull’argomento, al punto di generare grande confusione. La prima domanda da porsi: come sta il ragazzo? La spalla/braccio è tornata perfettamente integra?

La risposta è no.

La seconda domanda da porsi: per tornare in campo, c’è bisogno che quella spalla/braccio sia al 100%?

Anche in questo caso, la risposta è no.

È proprio questo il punto centrale, che alimenta notizie e voci sul ritorno in campo del classe ’98. Se chiediamo ad uno specialista: quanto tempo serve per recuperare da quell’infortunio, la sua valutazione sarà generica e non legata al caso specifico.

Osimhen non è Federer. Sembra un paragone stupido, ma è di immediata comprensione. Giocasse a tennis, i tempi di recupero sarebbero sicuramente più lunghi. Perchè, evidentemente, lo stress richiesto per gli arti superiori sarebbe molto più intenso.

Quindi, quando torna Osimhen? Una volta superato il Covid, molto dipenderà dalla voglia del ragazzo di giocare sul dolore e dalla volontà del Napoli e di Gattuso di lanciarlo nella mischia. 

Dalle informazioni raccolte, da parte del ragazzo c’è la piena disponibilità a stringere i denti ed anticipare le tappe per il recupero. Che potrebbe essere più veloce di quanto filtrato in questi giorni.