Ci pensa Milik! Tre punti per ripartire e placare le polemiche

Un Napoli che soffre ma vince. Bravi Meret e Malcuit
19.10.2019 20:05 di Francesco Molaro Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Ci pensa Milik! Tre punti per ripartire e placare le polemiche

Finalmente Milik, finalmente due gol pesanti in questa stagione da vero attaccante. Una partita come al solito a due volti con il primo tempo con un buon Verona e nella ripresa con un Napoli più compatto. Ma facciamo il solito passo indietro e partiamo dalla prima frazione di gioco e possiamo dirlo senza remore la cosa migliore del primo tempo del Napoli sono le parate di Meret, che salvano il salvabile, e il gol di Milik. Nel mezzo c’è molto, troppo, Verona. Il Napoli parte benino ma poi cala e il Verona inizia a giocare, a mille, e spinge contro un Napoli che piano piano sembra diventare piccolo, con poche idee e con un Meret che deve salvare su Lazovic e non solo. Insigne ci prova a creare, bene Malcuit ma il Napoli in difesa sembra troppo facilmente attaccabile. Allan non corre come sa e il Verona fa possesso palle e soprattutto azioni ficcanti. La squadra di Juric ha pochi nomi ma tanta qualità e quantità. Ancelotti sperava in Amin ma il calciatore tedesco sembra timido. Il gol arriva quando i gialloblù sembrano tenere il meglio il campo, ma la giocata è perfetta. Callejon la mette al centro Fabian crea l’assist e Milik la mette dentro. Gol e vantaggio azzurro. Nella ripresa il Napoli subisce meno e gioca con maggior vigore, il Verona cala ma prova a giocare non sprecando nessuna palla. Il Napoli ci prova con Insigne e con Callejon, ma anche con Fabian e Zielinski che si guadagna il fallo che vale il raddoppio. Insigne calcia forte sul primo palo e Milik la mette dentro col piedone. Un due a zero meritato e che poteva diventare più rotondo se Llorente prima Mertens dopo non sprecavano sotto porta in una giocata nata dal piede di Malcuit tra i migliori in campo.  Nel finale il Napoli gestisce proprio per evitare problemi e succede pochissimo. Tre punti fondamentali, tre punti per ripartire ed evitare altre inutili polemiche. Ora testa alla Champions anche perché il ciclo è lungo.