Ajax, il tecnico Ten Hag: "Non siamo Real o Juve, diversi giocatori verranno ceduti. Ma ne scopriremo altri..."

Erik ten Hag, tecnico dell'Ajax, ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria di Champions contro la Juventus
17.04.2019 10:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Ajax, il tecnico Ten Hag: "Non siamo Real o Juve, diversi giocatori verranno ceduti. Ma ne scopriremo altri..."

Erik ten Hag, tecnico dell'Ajax, ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria di Champions contro la Juventus, soffermandosi anche sul futuro dei giovani talenti della squadra olandese: "Se giochiamo bene, è normale che dei giocatori se ne vadano. Non siamo Real Madrid, Barcellona, Manchester City o Juventus. Dipende dall'economia del calcio ma noi siamo creativi nella costruzione di una squadra, con equilibrio. Giochiamo con una filosofia e lo faremo anche nei prossimi anni. Lotteremo per ogni giocatore, spero di non perderne troppi: se ne andranno diversi ma il vivaio dell'Ajax è forte. Abbiamo visto Ekkelenkamp, come lui ce ne sono altri forti. Lo scouting si sviluppa, se alcuni se ne vanno, ne prenderemo altri forti per andare avanti e per crescere: ricominceremo da zero ogni stagione".