Cribari, l'agente: "La trattativa è stata lunga. Dumitru? Può diventare un giocatore importante"

"Emilson non vede l'ora di iniziare, abbiamo firmato un contratto di un anno con opzione per il secondo"
01.09.2010 14:13 di Mattia Sparagna  articolo letto 8111 volte
© foto di Federico De Luca
Cribari, l'agente: "La trattativa è stata lunga. Dumitru? Può diventare un giocatore importante"

Davide Torchia, agente di Emilson Cribari, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal parlando della trattativa che ha portato il suo assistito a Napoli. Ecco quanto evidenziato da TuttoNapoli.net: "La trattativa non è nata nella giornata di ieri, alcuni sondaggi erano stati fatti nei giorni passati, ma Lotito non voleva liberarsi del giocatore e quindi ci siamo ridotti alle ultime ore a causa di alcune schermaglie con la Lazio, ma alla fine si è risolto tutto per il meglio. Il ragazzo è contentissimo di iniziare questa nuova avventura, ha una voglia matta di dimostrare il suo valore. Il Napoli lo ha scelto per la sua affidabilità ed esperienza, non dimentichiamoci che oltre alle tantissime partite in serie A ha esordito anche in Champions League. Fisicamente è appostissimo, è un ragazzo integro e che dimostra meno dei 30 anni che ha. Il contratto? Per noi era importante avere nuovi stimoli quindi non abbiamo spinto e non ci siamo impuntati su determinate richieste. Abbiamo firmato un contratto annuale con  opzione sul secondo".

Torchia conosce bene anche un altro nuovo acquisto del Napoli, Nicolao Dumitru, pur non essendo il suo agente: "Il ragazzo viveva vicino casa mia, ma lo conosco molto bene anche come calciatore. Sono straconvinto che può diventare un giocatore importante, anche se ha 19 anni e bisogna farlo crescere con pazienza. Caratteristiche? Forte fisicamente, ha un passo incredibile, ma anche una tecnica più che buona. Perché a Napoli? So che l'Empoli aveva ricevuto altre importanti offerte di squadre che offrivano di più anche al ragazzo, ma in queste circostanze la cosa migliore è trovare un progetto tecnico importante intorno al ragazzo e attualmente il Napoli è quella che dà maggiori garanzie sotto questo punto di vista".