Da Torino, Guelpa: "Sarri non è apprezzato dalla tifoseria bianconera, entro una settimana il nuovo tecnico"

Le ultime da Torino ed il futuro della panchina della Juventus
22.05.2019 16:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Da Torino, Guelpa: "Sarri non è apprezzato dalla tifoseria bianconera, entro una settimana il nuovo tecnico"

Luigi Guelpa, giornalista de Il Giornale, ha parlato ai microfoni di Radio Crc soffermandosi sul futuro della panchina della Juventus ed il possibile approdo di Maurizio Sarri: "La Juventus tempo fa anticipò il New York Times, informandosi sui problemi di bilancio del Manchester City per portare a Torino Guardiola. I primi giorni di marzo le due parti si incontrarono. La Juve aveva già preventivato l'annuncio del divorzio con Allegri a fine stagione. Oggi c'è una situazione in cui la Juve gioca a carte scoperte, in queste ore si parla di soldi con il tecnico spagnolo. Qualche giorno fa il City ha promesso un ritocco economico al proprio allenatore, portandolo a guadagnare 23 milioni di euro a stagione, cifra spaziale. Al momento la Juve punta tutto su Guardiola, fino a quando o si trova l'accordo o salta tutto. Qualche dubbio su Sarri, non sarebbe apprezzato dalla tifoseria bianconera. La Juve è quotata in bora, vuole mantenere i titoli molto bassi. Guardiola deve per forza dire di non volersene andare nella conferenza che anticipa la partita di FA Cup. Il problema principale tra la Juve e il tecnico è sicuramente rappresentato dall'ingaggio. La Juve, logicamente, guarda anche altre strade ma io resto della mia idea: se le due parti fanno un passo indietro, l'accordo si trova. L'annuncio del futuro allenatore penso arriverà nel giro di una settimana".