Del Genio: “Tutti eravamo in ansia per il mercato, ora però dobbiamo dire bravi!”

"Entusiasmo per Ndombele? La gente non è pazza, è la normale reazione per chi è tifoso".
18.08.2022 20:50 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Del Genio: “Tutti eravamo in ansia per il mercato, ora però dobbiamo dire bravi!”

Paolo Del Genio, giornalista di Tele A e Radio Kiss Kiss Napoli, ha così commentato il mercato del Napoli nel corso di 'Radio Goal': "Ci dobbiamo augurare che il Napoli possa giocare più di 50 partite. Con la grande partita vorrebbero partire tutti titolari, ma con tutte quelle gare ci sarà lo spazio per tutti. Se quest’anno manteniamo sempre in ogni partita 5 cambi di livello le cose andranno meglio. Spalletti potrà giocare una volta 4-3-3 e l’altra 4-2-3-1, ci sono tante soluzioni ed è un bene con il Napoli.

Navas? Tre Champions non l’hanno vinte in molti. Mi ricordo di Navas quando giocò al Mondiale e la gara finì 0-0 perché parava tutto, mi impressionò. Tra i pali era qualcosa di eccezionale.

Entusiasmo per Ndombele? La gente non è pazza, è la normale reazione per chi è tifoso. Tutti siamo stati in ansia per il mercato del Napoli e per gli acquisti che tardavano a concretizzarsi. Ora, però, dobbiamo avere l’onestà di dire: bravi, avete costruito un organico competitivo. E’ stato un organico costruito bene ed era difficile farlo dopo le partenze importanti che ci sono state”.