Fedele: "Il Napoli è una squadra da rifondare. Lozano? Ricorda il peggior Vargas..."

Enrico Fedele, ex dirigente, ha parlato ai microfoni della trasmissione 'Tutti convocati' su Radio 24, soffermandosi sul momento del Napoli.
15.12.2019 20:30 di Gennaro Di Finizio Twitter:    Vedi letture
Fedele: "Il Napoli è una squadra da rifondare. Lozano? Ricorda il peggior Vargas..."

Enrico Fedele, ex dirigente, ha parlato ai microfoni della trasmissione 'Tutti convocati' su Radio 24, soffermandosi sul momento del Napoli: "Ancelotti è stato al gioco, dicendo che era un mercato da 10 e lode, ma poi si è trovato con una squadra con troppi esterni. Lozano? Mi ricorda il peggiore Vargas. Gattuso è arrivato in una squadra che dal punto di vista mentale soffre, lui ieri ci ha messo del suo togliendo Allan, l'unico giocatore incontrista che aveva, dando così spazio agli ottimi contropiedisti del Parma. La verità è che il Napoli è una squadra da rifondare, senza campioni. L'unico che lo è stato, per un periodo, è Koulibaly. Poi tanti buoni giocatori che funzionavano in uno spartito preciso. Adesso è finito un ciclo"