Fiorentina, Ribery: "Ancelotti grande persona, ma arrivò al Bayern nel momento sbagliato"

Franck Ribery, attaccante della Fiorentina, ha parlato anche dei suoi allenatori, tra cui Carlo Ancelotti, nell'intervista concessa al Corriere dello Sport
22.11.2019 18:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Fiorentina, Ribery: "Ancelotti grande persona, ma arrivò al Bayern nel momento sbagliato"

Franck Ribery, attaccante della Fiorentina, ha parlato anche dei suoi allenatori, tra cui Carlo Ancelotti, nell'intervista concessa al Corriere dello Sport: "Pep è il numero uno al mondo. Okay la tattica, ma lui sa sempre come affrontare l’avversario. Inoltre legge benissimo la partita. Ancelotti una grande persona e un ottimo allenatore, purtroppo per lui è arrivato in un momento in cui c’erano grossi problemi in società. Un altro tecnico al quale devo molto è Jean Fernandez, che mi volle a Metz. Poi l’ho avuto a Marsiglia”.