L'assurdo reclamo di Lasagna: "Ho sentito la spinta da dietro, era rigore!"

Kevin Lasagna, autore di un gol contro il Napoli ieri alla Dacia Arena, ha parlato ai microfoni di Udinese Tv, lamentando anche un mancato calcio di rigore.
08.12.2019 16:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
L'assurdo reclamo di Lasagna: "Ho sentito la spinta da dietro, era rigore!"

Kevin Lasagna, autore di un gol contro il Napoli ieri alla Dacia Arena, ha parlato ai microfoni di Udinese Tv, lamentando anche un mancato calcio di rigore per un presunto fallo di Mario Rui: "Io onestamente ho sentito la spinta da dietro. Per me dal campo era rigore ma l'arbitro non ha fischiato e quindi niente da fare. Fofana comunque è stato molto bravo in occasione del gol a mettere un gran pallone, io poi sono riuscito a dosare bene la forza, cosa che magari è mancata in passato. Anche in questo ultimo periodo in cui non stavo andando bene sono sempre rimasto sereno perché ad ogni calciatore capita di avere momenti sì e momenti no e, quando non si è al top, è giusto restare in panchina.

Giocare contro due centrali come Manloas e Koulibaly non è stato semplice perché entrambi sono forti fisicamente e sono molto veloci, oggi però la squadra ha tirato fuori una grande prestazione e ha raccolto un buon punto contro una squadra di qualità. Chiaramente vincere aiuta a stare più sereni ma noi ora dobbiamo continuare a lavorare per far sì che accada".