L'economista Vettosi: "Errato parlare di tesoretto da 111 mln, ci sono costi e tasse da pagare"

Così ai microfoni di Radio Marte
12.06.2018 09:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
L'economista Vettosi: "Errato parlare di tesoretto da 111 mln, ci sono costi e tasse da pagare"

Il giornalista esperto d’economia Fabrizio Vettosi è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: "Quello che viene definito ‘tesoretto da 111 milioni di euro’ da parte del Napoli, è in realtà il saldo a fine anno della cassa del Napoli. È come se qualcuno prendesse lo stipendio il 27 del mese e verifica il saldo sul suo conto, ma poi ci sono tutti i costi di gestione che vanno ad incidere su quella cifra. Il Napoli su quella cifra ha dovuto pagare anche 25 milioni di tasse e sostenere altre spese, quindi di quei 111 restano in realtà un 50/60 milioni di euro, che resta la cifra da mettere a disposizione sul mercato. A questi soldi andrebbero poi aggiunti quelli di eventuali cessioni e plusvalenze.

Non credo molto negli stadi in Italia, perché le aziende italiane non sono in grado di costruire uno stadio. Con tutti i vincoli che ci sono nel nostro paese, non ci sono grandi margini. La stessa Juve ha dei grandi costi per l’Allianz Stadium, alla fine dei conti non sono certo che sul piano economico sia stata vantaggiosa questa operazione”.