L'ex Chelsea Cahill attacca Sarri: "Mai una possibilità, nessun rispetto per le sue scelte!"

Intervistato dal Daily Mail, l'ex difensore del Chelsea Gary Cahill, parla così di Antonio Conte e Maurizio Sarri
04.04.2020 20:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
L'ex Chelsea Cahill attacca Sarri: "Mai una possibilità, nessun rispetto per le sue scelte!"

Intervistato dal Daily Mail, l'ex difensore del Chelsea Gary Cahill, parla così di Antonio Conte e Maurizio Sarri: "Conte è un grande allenatore. Conosceva quella formazione come le sue tasche e non c'era giocatore in campo che non sapesse quale fosse il suo ruolo. Altrimenti non giocavi. L'attenzione ai dettagli di Conte e Mourinho non calava mai. Hanno molta fiducia, un'arroganza in senso buono".

Diverso invece il parere sull'attuale tecnico della Juventus: "Per essere brutalmente onesto, a metà stagione la relazione era finita. È difficile avere rispetto per alcune delle sue scelte. Ma ne ho molto per il club e per i giocatori. Non è stato facile, anzi, è stata una delle cose più difficile da affrontare mentalmente. Sapevo nella mia testa che se avessi giocato quattro o cinque partite di fila, sarei tornato. È un'arroganza necessaria. Ma non ho mai avuto questa possibilità".