Orsi: "Se sta bene, Traoré può dare cambio di passo. Meret? Giusto che rientri dal 1'"

L'ex portiere Nando Orsi, è intervenuto a ‘Giochiamo D’Anticipo’ su Televomero.
16.02.2024 23:20 di  Antonio Noto  Twitter:    vedi letture
Orsi: "Se sta bene, Traoré può dare cambio di passo. Meret? Giusto che rientri dal 1'"

L'ex portiere Nando Orsi, è intervenuto a ‘Giochiamo D’Anticipo’ su Televomero: “Il ritardo di Osimhen non mi sorprende, ho vissuto tanti spogliatoi e la storia della coincidenza degli aerei c’era sempre. Bisognerà capire come sarà accolto dai compagni al suo rientro, è vero che ci sono giocatori che guadagnano di più in un gruppo ma certi privilegi vengono a mancare se coloro che devono fare la differenza non ti fanno vincere le partite. Considerando la finale disputata e il viaggio, in questi giorni non si sarà allenato. Se giocasse da subito ci sarebbe il rischio di farsi male. Non penso che col Genoa possa essere convocato

Mazzarri è un allenatore che a Napoli ha fatto la storia, ma se dopo 16 partite non ha ancora trovato i giusti accorgimenti qualcosa non quadra. I numeri non gli danno ragione e con Rudi Garcia in panchina gli azzurri erano al 4°posto in classifica. 

Esordio per Traoré in Napoli-Genoa? Bisognerà valutare la sua condizione, di solito quando si rientra dopo tanto tempo lo si fa a partita in corso. E’ un giocatore che ho visto tante volte in passato e che se sta bene può dare cambio di passo e alternative in mezzo al campo.

Meret? Giusto che rientri in porta, il titolare è lui. Gollini ha avuto il suo minutaggio, ma poteva fare meglio. L’ex Udinese a Napoli non piace perché non ha un carattere sfrontato ed è uno stile molto anni ’70/80, ma è il secondo di Donnarumma in nazionale.

Gudmundsson-Retegui è una bella coppia, il Genoa non è una squadra facile da affrontare e contro la quale non è semplice fare risultato. Sarà una partita difficile