Spalletti sull’impatto di Anguissa: “Mi ha sorpreso. Sembrava un ritorno per come si è inserito”

"Ragazzo semplice, gli puoi chiedere qualsiasi cosa ed esegue. Se si mette anche quella qualità lì nel box da riempire, allora pure Fabian come la squadra ne trae beneficio".
25.09.2021 22:15 di Francesco Carbone   vedi letture
Spalletti sull’impatto di Anguissa: “Mi ha sorpreso. Sembrava un ritorno per come si è inserito”
TuttoNapoli.net
© foto di Insidefoto/Image Sport

L'allenatore del Napoli Luciano Spalletti, nel corso della conferenza stampa di vigilia di Napoli-Cagliari, si è soffermato anche su Franck Zambo Anguissa"Quando Giuntoli e Micheli mi hanno parlato di lui non lo conoscevo, loro di più sì, ma è un po' l'analisi in un contesto lì, nel calcio inglese hanno tutti quella fisicità lì, di venirti addosso con tutta la forza del contrasto. Nel nostro contesto è più facile, meno giocatori hanno quelle caratteristiche, ci stiamo attrezzando perché tutti li cercano per alzare il livello, e deve essere anche tecnico. Quando mi sono informato su che ragazzo è, qualche dubbio si aveva, tutti ci hanno detto la stessa cosa e le qualità sono aumentate. E' un ragazzo splendido, davvero uno da gruppo Napoli, sembrava un ritorno per come si è inserito. Ragazzo semplice, gli puoi chiedere qualsiasi cosa ed esegue. Se si mette anche quella qualità lì nel box da riempire, allora pure Fabian come la squadra ne trae beneficio".