Uefa, Ceferin: "Ci impegniamo a disputare l'Europeo nelle 12 città previste"

La UEFA ha incontrato i rappresentanti delle 12 Federazioni che ospiteranno Euro 2020, in una riunione per discutere le questioni operative relative al torneo.
27.01.2021 21:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Uefa, Ceferin: "Ci impegniamo a disputare l'Europeo nelle 12 città previste"
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La UEFA ha incontrato i rappresentanti delle 12 Federazioni che ospiteranno Euro 2020, in una riunione per discutere le questioni operative relative al torneo, che si svolgerà in estate. Il massimo organo calcistico europeo ha ribadito il suo impegno a disputare la manifestazione senza modifiche sul piano previsto: le partite si giocheranno nelle 12 città scelte, secondo il calendario che è già stato pubblicato. Tutte le parti riconoscono la necessità di avere una certa flessibilità nelle decisioni da prendere in base allo sviluppo della pandemia. Per questo motivo, il termine ultimo per la presentazione dei piani per accogliere i tifosi all'interno degli stadi è stato spostato all'inizio di aprile. Il presidente Aleksander Ceferin ha dichiarato: "La UEFA si impegna a far disputare Euro 2020 nelle 12 città originariamente previste. L'Europeo è la competizione calcistica di punta per le squadre nazionali in Europa ed è una fonte vitale di finanziamento per lo sviluppo del calcio di base".

Ceferin è anche fiducioso che il torneo si svolgerà senza intoppi: "Sono ottimista, credo che le cose saranno molto diverse man mano che ci avvicineremo al torneo ed è importante che diamo alle città e ai governi ospitanti ​​più tempo possibile"

L'obiettivo principale è avere i tifosi sugli spalti: "I tifosi sono una parte importante, ciò che rende speciale il calcio e questo vale tanto all'Europeo quanto in qualsiasi altra competizione. Dobbiamo fare il massimo spazio per consentire il loro ritorno negli stadi".