VIDEO - Esilarante Gattuso su Pirlo alla Juve: "Adesso sono ca**i suoi..."

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, ha riservato un pensiero all'amico Andrea Pirlo, che da ieri è il nuovo allenatore della Juventus.
09.08.2020 12:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture

"Pirlo? Adesso sono ca**i suoi". Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, ha riservato un pensiero all'amico Andrea Pirlo, che da ieri è il nuovo allenatore della Juventus. Come sempre, Ringhio non è banale e riesce ad andare oltre la delusione per l'eliminazione con una battuta nel corso della sua intervista a Sky Sport:

"Beato lui che ha cominciato subito alla Juventus, io ho detto così perché il mestiere è difficile. Bisogna studiare, lavorare, si dorme poco, non basta aver fatto una grande carriera. Un grande in bocca al lupo a Pirlo. Penso che chi è stato un grande calciatore deve togliersi il prima possibili i grandi del calciatore. Questo mestiere non si fa solo leggendo i libri. Capello è in studio e può dirlo. E' difficile come lavoro, non c'entra nulla aver fatto il giocatore".

Disabilita eventualmente Adblock per la visione da pc o clicca sul link da app