Zeman sta con Insigne: "Resta il più talentuoso d'Italia, vive difficoltà come tutti i compagni"

Ai microfoni del Corriere dello Sport Zdenek Zeman ha parlato di Lorenzo Insigne, suo ex giocatore ai tempi del Pescara
09.12.2019 14:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Zeman sta con Insigne: "Resta il più talentuoso d'Italia, vive difficoltà come tutti i compagni"

Ai microfoni del Corriere dello Sport Zdenek Zeman ha parlato di Lorenzo Insigne, suo ex giocatore ai tempi del Pescara che non sta certo attraversando il suo miglior momento della carriera: "Resta il mio preferito, per me è sempre il calciatore italiano più dotato. Lo conosco, so quanto possa rendere a sinistra, ma non entro nel merito delle decisioni di Ancelotti. Il suo valore lo ha dimostrato, non c’è bisogno di aggiungere altro, sta vivendo queste difficoltà di tutti, anche perché da napoletano lui sente questa situazione complicata. Io da lui ho avuto tanto, una quarantina di reti tra Foggia e Pescara, giocare al centro per lui è complicato, perché si è sempre esaltato nell’uno contro uno. Però va detto anche altro: questo Napoli ha tanta qualità, ha valori che non può avere smarrito. Non conosco le cause ma penso che cercare un colpevole nel tecnico è una abitudine che non necessariamente dìa risultati".