Zola e il Chelsea di Sarri: "Alcuni giocatori si annoiavano perché facevano sempre gli stessi esercizi"

Gianfranco Zola, ex attaccante del Napoli ed ex vice allenatore di Maurizio Sarri nell'avventura al Chelsea è intervenuto ai microfoni di Bein Sports
31.05.2020 16:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Zola e il Chelsea di Sarri: "Alcuni giocatori si annoiavano perché facevano sempre gli stessi esercizi"

Gianfranco Zola, ex attaccante del Napoli ed ex vice allenatore di Maurizio Sarri nell'avventura al Chelsea è intervenuto ai microfoni di Bein Sports: "C’erano giocatori di talento, come Hazard o Willian, ragazzi che sapevano vincere le partite da soli, che soffrivano per il tipo di esercizi ed allenamenti che facevamo, ma erano necessari per gli altri. All’inizio sono stati bravissimi, con il passare delle settimane però, a causa delle ripetizioni continue degli esercizi e delle partite, hanno iniziato a stancarsi e ad annoiarsi"