Ancelotti farà valere la lunghezza della rosa: cambierà metà squadra con il Lecce

Il Napoli si rituffa sul campionato. La squadra di Ancelotti scenderà in campo a Lecce con l'obiettivo di dimenticare l'impresa col Liverpool
21.09.2019 19:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Antonio Gaito per Tuttomercatoweb.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
Ancelotti farà valere la lunghezza della rosa: cambierà metà squadra con il Lecce

Il Napoli si rituffa sul campionato. La squadra di Ancelotti scenderà in campo a Lecce con l'obiettivo di dimenticare l'impresa col Liverpool per affrontare al meglio mentalmente la sfida alla neo-promossa pugliese guidata da Liverani. Un match da non sottovalutare, tenendo conto dell'ultimo successo del Lecce sul campo del Torino, per provare a raccogliere la terza vittoria in campionato in quella che è la prima di tre sfide contro formazioni medio-piccole (poi arriveranno Cagliari e Brescia al San Paolo) che potrebbero già dare un'altra faccia alla classifica, considerando che l'Inter è attesa dal derby (e poi avrà Lazio e Samp fuori). Una prova di maturità, come l'ha definita ieri anche Mario Rui, per capire se il Napoli è pronto a tenere una continuità di rendimento passando dai campioni d'Europa ad una neo-promossa.

Ancelotti deve dosare lo sforzo col Liverpool e ruotare anche in vista dei tanti match ravvicinati che arriveranno, ma mai come quest'anno può far valere la lunghezza della rosa costruita in estate. I cambi potrebbero essere anche sei, più di metà squadra, ma si tratta di giocatori più che affidabili, in alcuni casi co-titolari o titolari designati in estate. Tra i pali potrebbe toccare ad Ospina; in difesa Malcuit e Ghoulam dovrebbero far rifiatare Di Lorenzo e Rui con Koulibaly in coppia con Maksimovic. In mediana potrebbero esserci Zielinski ed Elmas con Callejon a destra e Insigne a sinistra. In attacco i maggiori dubbi: Lozano e Milik sembra la coppia favorita, ma non è da scartare l'ipotesi Llorente.