Col Rijeka la formazione suggerita dall'infermeria, quattro azzurri out per tre indizi

Il Napoli si prepara per la sfida di Europa League contro il Rijeka, e cosi anche Gennaro Gattuso è pronto a studiare le mosse vincenti
25.11.2020 09:30 di Gennaro Di Finizio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Col Rijeka la formazione suggerita dall'infermeria, quattro azzurri out per tre indizi

Il Napoli si prepara per la sfida di Europa League contro il Rijeka, e cosi anche Gennaro Gattuso è pronto a studiare le mosse vincenti per portare a casa tre punti importanti in ottica europea. Questa volta il turnover sembra quanto mai annunciato, con alcuni che potrebbero riposare per fare spazio a chi ha giocato meno, anche se determinate scelte verranno dettate dall'infermeria azzurra particolarmente ingolfata in questo periodo.

In casa Napoli, infatti, sono ben quattro i giocatori indisponibili anche per la sfida di giovedì, tre dei quali indurranno il tecnico a delle scelte anche nell'undici titolare. Se è vero che Rrahmani - positivo al Covid-19 - non figura propriamente tra i titolari, è altrettanto vero che l'assenza di Hysaj - anche lui positivo - costringerà Gattuso ad affidarsi a Di Lorenzo sulla destra e uno tra Ghoulam e Mario Rui a sinistra. 

La mancanza di Osimhen, invece, lascia Rino orfano del suo attaccante titolare: ed allora spazio, probabilmente, a Petagna dal primo minuto contro i croati. E poi anche Ospina che ha lavorato in palestra nelle ultime ore, e dunque Meret che si prepara ad infilre nuovamente i guanti da titolare.