"I cori contro Napoli una speculazione" Gasperini lo smemorato ora è una furia contro i fiorentini

“I cori contro Napoli? Tutte speculazioni di cattivo gusto”. Così parlava Gian Piero Gasperini il 2 dicembre 2018 alla vigilia della sfida tra la sua Atalanta ed il Napoli
17.01.2020 11:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
"I cori contro Napoli una speculazione" Gasperini lo smemorato ora è una furia contro i fiorentini

“I cori contro Napoli? Tutte speculazioni di cattivo gusto”. Così parlava Gian Piero Gasperini il 2 dicembre 2018 alla vigilia della sfida tra la sua Atalanta ed il Napoli in merito ai soliti cori ignobili su Vesuvio e quant'altro che accompagnano le sfide al Napoli per 90 minuti. “Si cercano polemiche sul nulla, è una cosa che non capisco. Il clima e l’ambiente di Bergamo da qualche anno sono fantastici per giocare a calcio. Il resto sono tentativi di sviare dal tema della partita, che mi auguro sia bella” aveva aggiunto, sminuendo un problema molto diffuso nei nostri stadi.

A distanza di poco più di un anno, lo stesso Gasperini ha suscitato una polemica furiosa per alcuni cori rivolti contro di lui dai tifosi della Fiorentina:  "Io figlio di p...? Lo sono loro, mia madre ha fatto la guerra” ha tuonato il tecnico. Com’era il detto: non sputare in cielo che poi…