ADL incontra l'assessore alle finanze: vuole una scuola calcio per riqualificare le periferie

Avanza un’idea che non è solo business, una bella idea: il Napoli può costruire una scuola calcio per riqualificare le periferie.
11.12.2023 12:50 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
ADL incontra l'assessore alle finanze: vuole una scuola calcio per riqualificare le periferie
TuttoNapoli.net

Avanza un’idea che non è solo business, una bella idea: il Napoli può costruire una scuola calcio per riqualificare le periferie. Così scrive l'edizione odierna di Repubblica su una nuova iniziativa che vede protagonista il presidente del Napoli: "Porte aperte a ragazzi che disertino la strada, ma non la scuola. La zona: oltre il Centro direzionale, spazio nei 30 degli 80 ettari nell’ex mercato. Un progetto che era nel piano elettorale di Manfredi. Calcio come servizio sociale. Da far invidia al governo. Sono le ore del nuovo De Laurentiis.

Dà segnali di cambiamento la sua agenda. Quasi non si riconosce. Chissà se dura, ma le notizie sono notizie e vanno registrate. Si è forse accorto di aver commesso troppi errori nella sua vulcanica creatività. Si è fermato vedendo il Napoli fuori dal giro scudetto in 15 gare. Neanche metà campionato. Sbagliava l’impossibile dal 4 maggio, notte dello scudetto, iniziò tenendo la festa tutta per sé. Squadra oscurata, lasciata per un altro giorno nell’albergo udinese di Tricesimo sul viale verso il confine. Costretta a sbarcare nell’angusto scalo di Grazzanise, abolito anche il bus bipiani per il giro trionfale, un classico del dopo scudetto".