Calzona promosso sui quotidiani: "30' spallettiani, poi i due gol non sono colpa sua"

I limiti ed i soliti errori vengono considerati ormai strutturali e non di competenza solo dell'allenatore.
18.05.2024 13:00 di  Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Calzona promosso sui quotidiani: "30' spallettiani, poi i due gol non sono colpa sua"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Napoli non vince, fallisce l'ennesima occasione per salvare quantomeno l'Europa, ma Francesco Calzona fa quello che può e viene salvato quest'oggi dai quotidiani che in alcuni casi elogiano anche il gioco che a tratti riesce ad esprimere la squadra. I limiti ed i soliti errori invece vengono considerati ormai strutturali e non di competenza solo dell'allenatore.

Gazzetta 6 - Nn c'è verso di chiudere un match con la porta inviolata, ma non è colpa sua. Ce l'ha messa tutta per riportare ordine in casa Napoli, ma il suo percorso resta negativo

Corriere dello Sport 6 - L’effetto-Spalletti, in tribuna a seguire i suoi azzurri, dura una trentina di minuti, durante i quali il Napoli mantiene un ritmo alto, aggredisce, riparte, va al tiro e soprattutto va un vantaggio. A tratti, ricorda un po’ il Napoli spallettiano. Ma basta niente perché ripeta gli errori di questa tribolata stagione: prendere due gol in meno di un minuto e mezzo fa un certo effetto. La prodezza di Kvaratskhelia quanto meno dà ancora qualche piccolissima speranza di Conference. 

Tuttosport 6 - Nonostante le assenze il Napoli è aggressivo e propositivo, prova a fare il colpo senza riuscirci.

Il Mattino 6 - Cambia ed il risultato non lo premia fino in fondo. Il Napoli continua a prendere gol, si sfalda in un amen, rischia e si rialza solo in parte. Parte bene, mette alle corde la viola, ma al primo spiffero si spalanca la porta azzurra. Nella ripresa chiede riaggressione e il Napoli rialza la testa, ma non basta per il successo.