Calzona rischia di nuovo grosso: Palladino allievo di Gasp, il Monza gioca come l'Atalanta

Nell'edizione di oggi, il Corriere del Mezzogiorno si sofferma sul Monza, prossimo avversario del Napoli.
02.04.2024 18:40 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Calzona rischia di nuovo grosso: Palladino allievo di Gasp, il Monza gioca come l'Atalanta
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Nell'edizione di oggi, il Corriere del Mezzogiorno si sofferma sul Monza, prossimo avversario del Napoli: "Il Monza ha caratteristiche simili all’Atalanta, Palladino, uno degli allenatori contattati da De Laurentiis per il futuro, è un allievo di Gasperini. Non ci sarà Pessina squalificato, Colpani e compagni hanno qualità nella costruzione dal basso, sanno attaccare sulle catene laterali.

Se il Napoli non riuscisse a Monza ad essere squadra sia nella pressione che nel ricomporsi nelle transizioni negative, potrebbe vivere un altro pomeriggio difficile. Calzona vuole evitarlo, la sua missione è salvare la dignità del Napoli nelle ultime otto partite rispettando i tifosi e provando almeno a portare a casa l’accesso all’Europa League. Al Brianteo il settore ospiti è sold-out, ci saranno complessivamente più di duemila tifosi azzurri a Monza".