Reintegro di Massa e Giacomelli, CdS: "Verrebbe da ridere se non ci fosse da piangere"

I due arbitri, sospesi per irregolarità amministrative lo scorso luglio, sono potenzialmente tornati a disposizione del designatore Rocchi
15.09.2021 10:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Reintegro di Massa e Giacomelli, CdS: "Verrebbe da ridere se non ci fosse da piangere"
TuttoNapoli.net
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Una situazione paradossale quella di Massa e Giacomelli:  i due arbitri, sospesi per irregolarità amministrative lo scorso luglio, sono potenzialmente tornati a disposizione del designatore Rocchi per le prossime gare di Serie A e Serie B. Questo il commento del Corriere dello Sport:

“Cosa che invece non sembra permeare le ultime sentenze (con irrituale patteggiamento, allora esiste?) sul caso rimborsi, con Massa e Giacomelli condannati a 1 mese e mezzo. Felici per i due arbitri, tornati già a disposizione di Rocchi. Però: nel primo filone, i documenti  le giustificazioni e le argomentazioni non sono state ritenute sufficienti. In questo caso, invece, i giudici hanno preso per buono un errore marchiano di battitura di chilometri, hanno ritenuto buona l’irrituale divisione di una ricevuta del ristorante che superava i limiti. Soprattutto – e verrebbe da ridere se non ci fosse da piangere – la colpa dei chilometri in più di Giacomelli è da attribuire alla vecchiaia della sua Lexus, che sgarrerebbe del 7% sul totale. Mah”.