Cies - Il Napoli ha speso 325mln per costruire la rosa attuale: è quarto, la Juve viaggia al doppio

Per la prima volta nella storia, un club calcistico ha investito oltre un miliardo di euro in cartellini per acquistare i giocatori che compongono la sua rosa
09.09.2019 14:58 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Cies - Il Napoli ha speso 325mln per costruire la rosa attuale: è quarto, la Juve viaggia al doppio

Chi ha speso di più per la composizione della sua rosa attuale? Per quel che riguarda i club italiani, soltanto la Juventus rimane in top 10 europea con investimenti pari a 719 milioni di euro. Il secondo club italiano è il Milan, che ha speso 408 milioni di euro per la sua attuale rosa, mentre l’Inter si ferma a 364 milioni. Quarto il Napoli (325 milioni) e quinta la Roma (254 milioni). Curiosamente, l’Atalanta, qualificatosi per la prima volta nella propria storia in Champions League al termine della scorsa stagione, ha speso solamente 93 milioni sul mercato per la propria rosa.

Per la prima volta nella storia, un club calcistico ha investito oltre un miliardo di euro in cartellini per acquistare i giocatori che compongono la sua rosa: si tratta del Manchester City. Questi i dati evidenziati dall'Osservatorio calcistico del Cies al termine della sessione di mercato estiva appena conclusa. Come sottolinea l’analisi, durante il mercato dei trasferimenti appena terminato, altri due club si sono avvicinati a questa cifra: il Paris Saint-Germain (913 milioni di euro) e il Real Madrid (902 milioni di euro). Ai piedi del podio, resta molto più staccato il Manchester United, che per i giocatori attualmente in rosa ha investito in totale 751 milioni di euro.