RILEGGI LIVE - Napoli-Atalanta 4-1 (23' e 27' Lozano, 30' Politano, 43' Osimhen, 69' Lammers): che show!

17.10.2020 16:52 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Antonio Gaito e Fabio Tarantino
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
RILEGGI LIVE - Napoli-Atalanta 4-1 (23' e 27' Lozano, 30' Politano, 43' Osimhen, 69' Lammers): che show!

16.53 - Finisce qui: il Napoli batte 4-1 l'Atalanta!

92' - Si aspetta solo il triplice fischio di questa splendida partita.

90' - Quattro minuti di recupero. 

89' - LOZANO! Petagna imbuca per Lozano, che calcia con la punta: buona la risposta di Sportiello, che devia in angolo.

87' - Palla in verticale per Petagna, che fa ciò che gli ha chiesto Gattuso: guadagna un fallo per la pressione di Romero.

85' - Sventagliata per Mojica, che prova a guadagnare il fondo, ma Malcuit chiude bene in scivolata.

83' - E' un doppio cambio: esce Fabian, rimpiazzato da Demme.

83' - Sostituzione per il Napoli: fuori Osimhen, dentro Petagna.

82' - Djimsiti commette fallo su Osimhen: giallo per l'ex Avellino.

81' - Altro cambio per Gasperini: fuori Gosens e al suo posto Muriel. 

80' - GOSENS! Mojica va al traversone per Gosens: il suo colpo di testa termina di poco alto sopra la traversa.

79' - Lozano entra in gamba tesa su Romero: gialla per il Chucky.

77' - Toloi cambia gioco per Gosens, che di testa va direttamente in porta: palla lontana dalla porta di Ospina.

75' - E' un doppio cambio: esce anche Bakayoko, rimpiazzato da Lobotka.

75' - Sostituzione per il Napoli: fuori Mertens, dentro Malcuit.

74' - L'Atalanta prova a spingere adesso. Palla in profondità per Mojica, che non riesce però a controllare.

72' - Apertura a destra per Lozano, che guadagna il fondo e crossa al centro. Traversone smorzato, facile la presa di Sportiello.

69' - GOL GOL GOL! L'ATALANTA ACCORCIA CON LAMMERS! Romero vince due rimpalli nella propria metà campo, poi lancia Lammers in profondità. A tu per tu con Ospina l'ex PSV mantiene la freddezza e spedisce in fondo al sacco!

67' - Pasalic riceve tra le linee, ignora Lammers e calcia dalla distanza: pallone lontano dallo specchio.

65' - Giropalla sterile dell'Atalanta: tanti passaggi orizzontali, mai una giocata in verticale. Un paradosso per lo stile di gioco di Gasperini.

63' - Sostituzione per l'Atalanta: fuori Ilicic, dentro Malinovskyi.

63' - CHE OCCASIONE PER IL NAPOLI! Sugli sviluppi del corner Bakayoko colpisce e fa da sponda per Mertens. Sul suo tiro Sportiello ha un gran riflesso e dice di no, poi sulla ribattuta Koulibaly spara fuori di poco.

62' - Slalom gigante di Lozano, che in velocità va via a tutti sulla destra. Il suo traversone viene deviato in angolo.

60' - Sostituzione per il Napoli: esce precauzionalmente Politano, rimpiazzato da Ghoulam.

58 - Nulla di grave per Politano: sembrava un problema muscolare, invece dal linguaggio del corpo dell'ex Inter si intuisce che si è trattata di una botta.

57 - 'Politano resta a terra dopo una chiusura e un rilancio in allungo. Problema muscolare per il numero 21.

55' - Sostituzione per l'Atalanta: fuori Gomez, dentro Lammers.

54' - Mojica guadagna il fondo sulla corsia mancina e va al cross. Deviato da Di Lorenzo, il pallone è facile preda di Ospina.

53' - Ritmi leggermente più bassi da parte del Napoli in quest'avvio di ripresa.

51' - DE ROON! Ilicic riceve sulla destra e scarica per l'olandese, che calcia di prima intenzione dai venti metri: palla a lato di un soffio.

49' - Lozano riceve sulla sinistra e va al traversone. Sportiello esce e anticipa Osimhen e Politano.

16.02 - Si riparte: due cambi nell'Atalanta. Dentro Mojica e Djimsiti per Zapata e Palomino.

46' - Fine primo tempo!

45' - De Roon riceve sulla sinistra e fa partire lo spiovente. Uscita coi tempi giusti di Ospina che blocca.

44' - Ospina rinvia e trova Osimhen sulla trequarti. Il nuovo numero 9 azzurro da oltre venti metri calcia col destro e batte Sportiello, regalandosi il primo gol in Serie A e con la maglia del Napoli!

43' - GOL GOL GOL! IL NAPOLI CALA IL POKER CON LA PRIMA GIOIA DI OSIMHEN! Ospina rinvia e trova Osimhen sulla trequarti. Il nuovo numero 9 azzurro da oltre venti metri calcia col destro e batte Sportiello, regalandosi il primo gol in Serie A e con la maglia del Napoli!

41' - Primo squillo dell'Atalanta dopo i tre gol subiti. Zapata, stranamente decentrato, riceve e va al traversone per l'accorrente Toloi. Il destro dell'ex Roma viene bloccato in due tempi da Ospina.

40' - Di Lorenzo va in verticale da Osimhen, che ha un ottimo aggancio. Da posizione defilata poi ci prova col destro, senza dare forza: facile per Sportiello.

39' - Altra azione in transizione del Napoli. Osimhen serve Politano e si butta dentro. L'ex Inter invece fa tutto da solo e calcia: blocca Sportiello.

38' - Toloi butta già Osimhen con un fallo tattico volontario: giallo per il difensore.

36' - Pasalic appoggia a Gomez, che prova a seminare il panico, poi va al cross basso. Mette in angolo la difesa del Napoli.

35' - Altra bella azione del Napoli. Osimhen crossa per Politano, che fa da sponda verso il centro, dove però Sportiello anticipa tutti.

33' - OSIMHEN! Pallone per Osimhen in area. Difesa spalle alla porta e conclusione quasi di punta: Sportiello ha un buon riflesso e dice di no.

30' - 'GOL GOL GOL! IL NAPOLI CALA IL TRIS CON POLITANO! Fabian appoggia a Politano sulla destra. L'ex Inter converge verso il centro sui venticinque metri ed esplode un mancino potentissimo sul primo palo, impossibile da prendere per Sportiello!

27' - GOL GOL GOL! IL NAPOLI RADDOPPIA CON LOZANO! Lozano vive un momento d'oro. Un rimpallo lo favorisce sulla trequarti e la difesa dell'Atalanta è scoperta. Il messicano porta palla, ignora Mertens e con un destro a giro non dà scampo a Sportiello!

25' - LOZANO! La solita azione del Napoli, stavolta da destra a sinistra e con interpreti diversi. Non Insigne-Callejon, ma Politano che rientra sul mancino e va al cross profondo per Lozano. Il Chucky di testa impatta bene, mettendo alto di un nonnulla.

23'- GOL GOL GOL! IL NAPOLI IN VANTAGGIO CON LOZANO! Bellissima azione del Napoli. Politano finta di venire verso il centro e poi serve Di Lorenzo sulla destra. Cross basso, Sportiello la toglie dai piedi di Osimhen, ma la sfera arriva a Lozano che da due passi spinge in fondo al sacco!

22' - GOMEZ! Guizzo del numero 10 sulla trequarti: scappa via a Fabian e con l'interno sinistro calcia molto bene a giro, spedendo di un soffio a lato.

20' - Gran numero di Politano, che manda al bar il marcatore con una finta e va da Mertens al centro. Il tiro dell'ex PSV viene ribattuto dalla retroguardia avversaria.

18' - Ancora uno schema dal corner per il Napoli. Tocco corto per Mertens, che va al tiro-cross: blocca Sportiello.

17' - Sinistro di Politano dai venticinque metri: tiro deviato, palla in angolo.

16' - Tentativo di Zapata da fuori are: il suo sinistro termina alto sopra la traversa.

15' - Dopo un avvio a grande intensità le due squadre respirano un attimo. Gran bella partita fin qui.

13' - Osimhen vince un duello aereo e il Napoli ha una buona chance. Combinazione con Mertens, il cui tocco di ritorno è troppo lento. L'ex Lille calcia comunque, senza riuscire a dare potenza.

11' - Lozano combina con Osimhen, che dall'interno dell'area calcia col destro: tiro debole, blocca Sportiello.

10' - Conclusione con coefficiente di difficoltà altissimo per Mertens: palla lontana dallo specchio.

9' - Si rialza e per ora resta in campo Mertens. Si scalda Lobotka, ma il belga vuole provare a stringere i denti.

8' - E' ancora fermo a terra Mertens. Problema alla spalla per il numero 14.

7' - Hysaj lancia Mertens in profondità. Sportiello esce e anticipa il belga, che poi finisce a terra nel contatto con Romero.

6' - Schema da calcio d'angolo per il Napoli. Palla sul secondo palo per Koulibaly, che non ci arriva di un soffio.

4' - LOZANO! Gran palla di Ospina per Politano. Cross al centro per Lozano, che controlla e gira verso la porta con un'acrobazia: palla di un soffio fuori.

2' - Palla in profondità per Osimhen, che combatte con Romero. Per Di Bello è suo il fallo nel duello fisico.

15.01 - Si parte!

14.56 - Squadre in campo

14.45 - Matteo Politano prima del match contro l'Atalanta è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: "E' un match molto importante. Abbiamo avuto due settimane per prepararlo al meglio, siamo concentrati e consapevoli che sarà difficile. Noi andiamo sulla strada che ci ha imposto il mister, ossia quella di giocare sempre a viso aperto e provare a segnare un gol in più. E' questo l'atteggiamento di quest'anno. Rivalsa per l'anno scorso? Sì, ne abbiamo parlato in riunione. Ma il passato è passato, ora pensiamo al presente".

14.20 - Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, prima della sfida contro l'Atalanta è intervenuto al microfono di Sky Sport: "I numeri parlano chiaro, Osimhen è un ragazzo che riesce a creare molti spazi e a lavorare molto per la squadra. Attacca sempre la linea offensiva e i pali. In futuro farà sicuramente grandi cose. Se è da doppia cifra di gol? Sì, credo di sì".

Come avete vissuto questa vigilia dopo le polemiche dello scorso anno con l'Atalanta? "Non pensiamo mai agli anni precedenti. Si pensa al presente, fatto di grandi emozioni sul campo e meno emozioni fuori dal campo. Non pensiamo a quello che è stato, ma a ciò che c'è da fare".

La mancata cessione di Milik e di Koulibaly come impattano sul bilancio? "Il Covid-19 è stato una spada di Damocle per qualsiasi azienda e lo sarà a prescindere anche per il Napoli. Ma abbiamo una proprietà forte, veniamo da gestioni molto ferme, fatte con cervelle. Il Napoli riuscirà a riemergere anche dopo questo periodo".

Koulibaly è stato il miglior acquisto di quest'estate? "Ce ne sono diversi. Da Zielinski a Mertens, passando per Insigne. Il Napoli ha patrimonializzato tanto. Il discorso Milik è più suo. Gli abbiamo forte più volte il rinnovo, lui invece voleva andare via. Noi abbiamo fatto altre scelte e la conseguenza è naturale".

Siete più carichi o arrabbiati dopo quanto accaduto con la Juve? "Abbiamo provato a fare bene nel quotidiano, approfittando della situazione per restare insieme e programmare tutti insieme il futuro".

14.10 - Squadre in campo per il riscaldamento.

14.00 - Striscione contro la Figc ("serva del padrone) e fumogeni dal ponte della tangenziale per il passaggio del Napoli nei pressi dell’uscita Fuorigrotta al passaggio del bus azzurro (clicca qui per le immagini)

13.50 - FORMAZIONI UFFICIALI - Ufficiali le scelte di Gattuso in vista della partita contro l'Atalanta. Prima da titolare per Bakayoko. Torna Ospina in porta. Nell'Atalanta subito titolare Ilicic e sorpresa De Paoli sulla destra al posto di Hateboer.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj, Fabian, Bakayoko, Lozano, Mertens, Politano, Osimhen. A disposizione: Meret, Contini, Malcuit, Demme, Ghoulam, Mario Rui, Maksimovic, Rrahmani, Lobotka, Petagna, Llorente. All. Gattuso

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello, Palomino, Romero, Toloi, De Paoli, De Roon, Pasalic, Gosens, Gomez, Ilicic, Zapata. A disposizione: Radunovic, Rossi, Sutalo, Lammers, Muriel, Freuler, Malinovskiy, Djimsiti, Hateboer, Mojica, Miranchuk. All. Gasperini

13.30 - Sky annuncia una sorpresa nell'Atalanta: subito titolare Ilicic, al rientro dopo il lungo stop. Tutto confermato nel Napoli con l'esordio di Bakayoko

Alla vigilia non ha parlato Rino Gattuso, ma dall'inizio delle normative Covid è un'infelice consuetudine il mancato ingresso della stampa nel centro tecnico di Castel Volturno e l'appuntamento sarà per le interviste di rito del post-partita. Dopo il ritiro forzato, terminato martedì, il Napoli s'è ritrovato nuovamente in ritiro - stavolta in un albergo cittadino - in vista della sfida di questo primo pomeriggio che Gattuso non vuole sbagliare da nessun punto di vista. Al di là di Insigne infortunato e Zielinski ed Elmas ancora positivi, il tecnico ha tutti a disposizione ed al fianco di Fabian potrebbe lanciare Bakayoko (favorito su Lobotka) nel 4-2-3-1, con in attacco Lozano, Mertens e Politano dietro Osimhen. Nel pacchetto arretrato potrebbe essere confermato il più difensivo Hysaj (favorito su Mario Rui) nella linea con Koulibaly, Manolas e Di Lorenzo.

Saltato il banco di prova sul campo della Juventus, superando per ora tutto il carico di polemiche conseguente, la sfida odierna contro l'Atalanta darà indicazioni importanti sul campionato del Napoli. Gli azzurri quest'oggi al San Paolo ospitano la squadra del momento, parsa in questo inizio di stagione ulteriormente migliorata, almeno sul piano tattico e della fiducia nei propri mezzi al di là delle scelte di mercato, e che inevitabilmente darà modo al Napoli di poter capire realmente a che punto è il proprio processo di crescita e della conoscenza del 4-2-3-1 che ha ben impressionato nelle prime due sfide a Parma e Genoa.

Amici di Tuttonapoli, buongiorno e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Atalanta! Polemiche a parte, l'avvio di campionato del Napoli è stato a dir poco soddisfacente: due vittorie in due partite, ben 8 gol fatti e zero subiti. La rete inviolata fa sorridere Rino Gattuso, che con la Juventus avrebbe dovuto vivere il primo test probante della nuova stagione e invece s'è visto comminare il 3-0 a tavolino e un punto di penalizzazione. Di conseguenza il match di oggi con l'Atalanta acquisisce un'importanza ancor maggiore: dirà agli azzurri a cosa potranno puntare.