Coronavirus, quando zero contagi in Italia? Le previsioni della comunità scientifica

Tramite un proprio modello predittivo, aggiornato giorno per giorno, la Fondazione Gimbe sta provando a capire cosa aspettarsi dai prossimi giorni
10.04.2020 17:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Coronavirus, quando zero contagi in Italia? Le previsioni della comunità scientifica

Tramite un proprio modello predittivo, aggiornato giorno per giorno, la Fondazione Gimbe (che ha lo scopo di favorire l'applicazione delle migliori evidenze scientifiche) sta provando a capire cosa aspettarsi dai prossimi giorni circa l'emergenza Coronavirus. Con un comunicato stampa, la Fondazione ha fatto sapere che "Il modello prevede che il 16 aprile l'aumento dei casi scenderà al 2%, il 27 aprile all'1%, il 7 maggio allo 0,5% e il 2 giugno allo 0,1%, soglia utilizzata nello Hubei in Cina per allentare le misure".

TEMPI - Anche in vista della fase 2 delle misure restrittive, si legge che "è rischioso allentare le misure prima di fine maggio. La curva del contagio è rallentata, ma l'aumento dei nuovi casi è ancora rilevante e che le misure di distanziamento sociale hanno alleggerito il carico sugli ospedali, ma il loro effetto sul numero totale dei casi è ancora modesto". Pertanto bisognerà allentare le misure "in maniera graduale e differenziata per tipologia di intervento".