ADL sul mercato: "Mi prendo le responsabilità, ma scelte dello scouting come da anni"

De Laurentiis è stato interrogato anche sul modus operandi del club e di nuove figure dirigenziali oltre a Manna praticamente annunciato senza nominarlo.
16.05.2024 20:40 di  Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
ADL sul mercato: "Mi prendo le responsabilità, ma scelte dello scouting come da anni"

Nella conferenza stampa odierna, il presidente Aurelio De Laurentiis è stato interrogato anche sul modus operandi del club e di nuove figure dirigenziali oltre a Manna praticamente annunciato senza nominarlo.

Il Napoli si muoverà con il modus operandi dell'ultimo anno?
"Ci muoviamo sempre in base allo scouting e sono gli stessi degli ultimi anni, poi se ad un certo punto le scelte non si sono rivelate quelle che immaginavamo... io la mia parte di investimenti l'ho fatta, abbiamo messo decine di milioni, comprato diversi giocatori. Avrei potuto dire basta e andiamo solo con prestiti, ma abbiamo comprato anche a gennaio Ngonge per 20mln, non mi sono mai tirato indietro, anche quando ho capito che era ormai compromessa. Il calcio è in fieri, non è che puoi stoppare tutto. Io non ho fatto scelte dirette, l'unica scelta diretta è Ngonge, ho detto voglio quel ragazzo, poi per il resto non ho scelto nessun altro, ma mi prendo tutte le responsabilità nel bene e nel male. Poi fai le valutazioni di chi hai avuto accanto a te e fare dei correttivi". 

Oltre a ds e allenatore, sono previste nuove figure?
"Sì, molte altre figure".