ESCLUSIVA - Raicevic, Giuntoli conferma l'accordo ma rimanda l'affare a giugno. Rapporto di fiducia tra le parti

Nonostante le smentite del presidente Pastorelli, il Napoli continua a trattare col Vicenza l'acquisto di Filip Raicevic.
01.02.2016 22:21 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Fonte: dall'Ata Hotel, Marco Frattino
ESCLUSIVA - Raicevic, Giuntoli conferma l'accordo ma rimanda l'affare a giugno. Rapporto di fiducia tra le parti

22.18 - Il ds del Napoli Cristiano Giuntoli ha lasciato intendere che l'affare per l'attaccante '93 è stato rimandato a giugno, ma si farà senza problemi. Nessun dubbio, dunque, sulla buona riuscita della trattativa visto il rapporto di fiducia tra tutte le parti in causa.

22.13 - Gli agenti del giocatore  hanno abbandonato il box del Napoli: possibile anche che l'affare slitti a giugno, filtra pessimismo sulla chiusura. Ma le sorprese sono ancora possibili.

21.57 - Napoli e Vicenza avrebbero trovato un principio d'accordo fissando a 100mila euro la quota dei bonus che andranno ai veneti dopo le prime e seconde 5 reti messe a segno con la maglia del Napoli. L'affare, quindi, costerebbe 2milioni bonus compresi.

Nonostante le smentite del presidente Pastorelli, il Napoli continua a trattare col Vicenza l'acquisto di Filip Raicevic. Secondo quanto appreso dal nostro inviato all'Ata Hotel, i partenopei, riuniti nel loro box con i dirigenti veneti, stanno negoziando sugli eventuali bonus per l'attaccante classe '93: la richiesta del sodalizio biancorosso è di circa 150mila euro per le prime e seconde 5 reti messe a segno con il club azzurro, per raggiungere quindi quota 2 milioni di euro in totale. L'affare, probabilmente, si chiuderà a 1,8, ma il tempo comincia a stringere e bisogna tentare di trovare l'accordo definitivo quanto prima.