Va bene cosi. Il Var con noi anche le virgole. Sontuosa la difesa

08.11.2020 19:57 di Francesco Molaro Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Va bene cosi. Il Var con noi anche le virgole. Sontuosa la difesa

Arrivano i tre punti e va bene cosi. Ancora troppa sofferenza e quella mancanza di cinicità che alle volte serve a vincere più agevolmente queste gare. Grande prova di Manolas, Ospina e Koulibaly che aveva anche segnato, ma si sa il var con noi pesca anche le virgole. E’ un primo non bellissimo ma sicuramente efficace per gli azzurri. Gattuso schiera i titolatissimi. Lozano a destra e Insigne a sinistra. La formazione azzurra scende bene in campo e prova a dettare i tempi. Il Bologna prova a dare fastidio con gli esterni Orsolini e Barrow ma i due sbattono sul muro azzurro. Il Napoli dialoga bene ma sembra non riuscirei a centrare la sette metri. Al 24 però il Napoli passa. Lozano trova il cross giusto e Osimhen è li per metterla in rete di testa. Vantaggio meritato e Napoli che anche se con ritmi non elevatissimi controllo e potrebbe raddoppiare. Sia con Mertens che prova a fare l’Insigne e proprio con il capitano che non trova la porta nel finale. La ripresa è tutta del Napoli ma il raddoppio non arrivo. Troppi fronzoli, troppo possesso palla, toppe giocate lente e il Bologna si salva e prova anche a dare fastidio soprattutto nei minuti finali dove Ospina salva incredibilmente su Orsolini. Il Napoli soffre ancora con il Bologna che si getta in avanti. Infine giudizio sull'arbitro: osceno ancora una volta con Pasqua che lascia giocare graziando il Bologna in più occasioni. Il Bologna doveva finire in 9 mancano almeno 3 cartellini che sarebbero diventati rossi  e soprattutto assurdo il gol annullato da Abisso che vede il fallo di mano di Osimhen ma non la trattenuta in area sia sul nigeriano e minuti dopo su Koulibaly. Tre punti comunque da mettere in cassaforte.