Cesarano: "Conte teme il Napoli, gli azzurri devono giocare a due tocchi"

Nel corso di ‘Punto Nuovo Sport Show’ su Radio Punto Nuovo, è intervenuto il giornalista Rino Cesarano.
17.04.2021 23:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Cesarano: "Conte teme il Napoli, gli azzurri devono giocare a due tocchi"

Nel corso di ‘Punto Nuovo Sport Show’ su Radio Punto Nuovo, è intervenuto il giornalista Rino Cesarano: “Napoli-Inter? Ricordo un aneddoto in cui l’Inter di Mancini venne a Napoli e perse contro un grande Napoli. Per quanto riguarda domani spero che il Napoli giochi a due tocchi. Conte teme questa partita e la sta preparando meticolosamente.

Napoli con il 4-3-2-1? Non sostituiamoci a Gattuso. L’atteggiamento con la Juve fu sbagliato, anche nella scelta di Lozano titolare. La Juve aspettava quella partita per risorgere. L’Inter è una squadra fisica e tecnica, si appoggiano molto a Lukaku, stando corti in 30 metri e ripartire. Il Napoli è una squadra che è in grado di fare goal con tutti gli effettivi. L’Inter deve temere il Napoli. Giocheranno Manolas-Koulibaly dietro, a sinistra Hysaj, con Meret in porta.

Gattuso-Fiorentina? La Fiorentina è una squadra da rifare. Credo che Gattuso abbia l’occasione di dimostrare che sa studiare le partite e raggiungere la Champions è un’ottima pubblicità. Questa esperienza di Napoli farà bene a Gattuso”.